Meteo Italia. Nuova ondata di maltempo: rischio nubifragi al Centro, in Sardegna e Campania

Vento forte di Libeccio con raffiche a 70-90 km/h e possibili mareggiate. Da sabato affondo di aria artica e sensibile calo delle temperature

| Redatto da Meteo.it

Un’intensa perturbazione nord-atlantica venerdì investirà le regioni centrali e la Sardegna, per poi scivolare tra la notte e sabato mattina sul Sud Italia e la Sicilia. La massa d’aria fredda che segue il fronte, di origine artica, si riverserà sul nostro Paese nel corso del weekend, determinando un marcato rinforzo dei venti da nord e un generale calo delle temperature, più sensibile a partire da domenica. La prima parte della prossima settimana si prospetta fredda, di stampo decisamente invernale, con temperature inizialmente anche inferiori alla norma. Al Nord non si prevede l’arrivo di perturbazioni (quindi né pioggia né neve) probabilmente fino a ridosso del Natale (23-24 dicembre). Nei primi giorni della prossima settimana la situazione sarà più variabile al Centro e nelle Isole maggiori con anche qualche pioggia o temporale in Sardegna e Sicilia e nevicate a quote collinari nelle regioni centrali.

Meteo Italia. Nuova ondata di maltempo: rischio nubifragi al Centro, in Sardegna e Campania | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Giornata con tempo in peggioramento in Sardegna, regioni centrali e Campania dove il cielo si presenterà molto nuvoloso con piogge che tenderanno a diventare diffuse, battenti e con locali nubifragi o temporali in particolare su Lazio, nord della Campania e Appennino centrale. Questa sera piogge in intensificazione sulla Campania, in esaurimento sulla Sardegna. Nella notte scivoleranno sulle regioni meridionali e la Sicilia. Nel resto del Paese nuvolosità variabile alternata a schiarite, più ampie su Calabria e Sicilia e, dal pomeriggio, anche al Nordovest. Nelle prime ore della giornata residue nevicate sul settore alpino orientale. Temperature massime in ulteriore lieve aumento su Emilia Romagna, regioni adriatiche e all'estremo Sud. Venti: da moderati a forti sud-occidentali, per lo più deboli al Nord. Mari: mossi o molto mossi, localmente agitati.

Meteo Italia. Nuova ondata di maltempo: rischio nubifragi al Centro, in Sardegna e Campania | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Al Nord ampie schiarite su settore alpino e Nordovest, ancora un po’ di nuvolosità sopratutto in Emilia Romagna, con qualche precipitazione sulla Romagna. Al Centro tempo instabile su tutte le regioni in particolare nella seconda parte della giornata: saranno possibili rovesci sparsi e anche dei temporali, con nevicate sui rilievi al di sopra di 800-1000 metri di quota. Al Sud al primo mattino piogge su Calabria, Salento e Sicilia orientale, seguirà un temporaneo miglioramento ma dal pomeriggio sono attesi nuovi rovesci sul settore tirrenico. In Sardegna qualche rovescio più probabile al mattino nel settore occidentale dell’Isola. Temperature in calo soprattutto sulle regioni centrali. Forte Maestrale sulla Sardegna.

Meteo Italia. Nuova ondata di maltempo: rischio nubifragi al Centro, in Sardegna e Campania | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette