Meteo Italia. Nel fine settimana una nuova perturbazione atlantica raggiunerà l'Italia

La perturbazione porterà un calo delle temperature, che avvertiremo soprattutto nella giornata di domenica

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Simone Abelli

Mercoledì il centro di bassa pressione comincerà a estendersi lentamente, interessando maggiormente anche il Centro, con piogge sparse su parte del Nord e Toscana. Anche giovedì la circolazione di bassa pressione centrata tra l'Europa centrale e la regione alpina coinvolgerà il Nord Italia, dove il tempo resterà spesso molto instabile e a tratti piovoso. Marginalmente coinvolte da questa massa d’aria instabile saranno anche le regioni centrali, dove a tratti si potranno verificare alcune precipitazioni. Al Sud, invece, non si prevedono fenomeni rilevanti, e il tempo risulterà prevalentemente soleggiato, con un clima abbastanza mite.

Leggi qui le nostre previsioni aggiornate per le prossime ore.

Venerdì è atteso un temporaneo miglioramento, a parte alcune residue precipitazioni lungo il settore adriatico a inizio giornata. Nel fine settimana, tuttavia, questa tregua verrà interrotta dall’arrivo di una perturbazione atlantica. Questa nuova perturbazione sabato inizierà a interessare i settori occidentali del Paese, estendendosi poi a tutte le altre regioni entro la giornata di domenica. La perturbazione porterà un calo delle temperature, che avvertiremo soprattutto nella giornata di domenica.

Meteo Italia. Nel fine settimana una nuova perturbazione atlantica raggiunerà l'Italia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette