Meteo Italia. Mercoledì forte maltempo sull'Italia: piogge, neve e venti intensi

Le piogge più abbondanti sulle regioni tirreniche e in Sardegna. Allerta arancione della Protezione Civile

| Redatto da Meteo.it

Tra mercoledì e giovedì un’intensa perturbazione atlantica investirà l’Italia, portando mercoledì maltempo con piogge forti, abbondanti nevicate sulle Alpi e venti molto intensi. Giovedì migliora al Nordovest, mentre nubi e piogge insisteranno in gran parte dell’Italia, con nevicate a quote collinari in Emilia Romagna e al Centro. La perturbazione infatti sarà seguita da venti più freddi settentrionali che porteranno un temporaneo calo termico tra giovedì e venerdì. Negli ultimi giorni dell’anno invece il clima gradualmente diverrà più mite e al momento non sono previste altre perturbazioni.

Meteo Italia. Mercoledì forte maltempo sull'Italia: piogge, neve e venti intensi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Giornata di maltempo su quasi tutto il Paese, specialmente al Centro-Nord, in Campania e Sardegna; residue schiarite solo all’estremo Sud. Le piogge saranno più forti e insistenti su Liguria, regioni tirreniche, alta Lombardia e Triveneto; rischio di temporali tra Lazio e Campania. La sera piogge in arrivo anche sulla Sicilia. Nevicate oltre 800-1000 metri sulle Alpi centro-orientali, fino a 400-600 metri in Piemonte e sul nord-ovest della Lombardia. Neve solo a quote alte sull’Appennino. Venti molto forti soprattutto su Isole e Tirreno. La nostra previsione per mercoledì ha un Indice di Affidabilità medio. Per la giornata di mercoledì a Protezione Civile ha emesso Allerta Arancione di moderata criticità per rischio idraulico diffuso su Abruzzo e Umbria; Allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato su Abruzzo, Lazio, Liguria, Molise e Umbria.

Meteo Italia. Mercoledì forte maltempo sull'Italia: piogge, neve e venti intensi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Giovedì al mattino schiarite al Nordovest; precipitazioni sparse in Emilia Romagna e al Nord-Est, nevose a quote molto basse sull’Appennino emiliano. Rovesci e possibili temporali sul lato tirrenico della penisola e nelle Marche, con neve fino a 500-600 metri al Centro. Nel corso del pomeriggio graduale miglioramento a Nordest, in Umbria e sulla Toscana; ulteriori precipitazioni su Romagna, Marche, basso Lazio, settore del basso Tirreno. Neve sopra 700-800 m sull’Appennino meridionale. Venti occidentali molto forti sulla Sardegna e sul Tirreno centro meridionale. Venti forti anche su Calabria e Sicilia, Foehn localmente intenso nelle valli alpine. Temperature in calo, eccetto sulle pianure delle Nord-Ovest.

Meteo Italia. Mercoledì forte maltempo sull'Italia: piogge, neve e venti intensi | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette