Meteo Italia. La settimana più rovente del 2018: caldo e afa in aumento con punte vicine ai 40 gradi

Ha inizio una intensa ondata di caldo che coinvolgerà tutta Italia almeno fino al primo weekend di agosto

| Redatto da Meteo.it

Inizia oggi la settimana più calda di questo 2018, con l’alta pressione che porterà prevalenza di tempo soleggiato e caldo intenso in tutta Italia. Le piogge in questa settimana saranno quindi davvero poche, limitate per lo più a qualche temporale di calore che nelle ore più calde del giorno potrebbe formarsi soprattutto sulle Alpi e sull'Appennino meridionale. Le regioni più direttamente coinvolte dal gran caldo saranno il Nord, il medio versante tirrenico e la Sardegna, tutte zone dove il termometro raggiungerà diffusamente valori vicini ai 35 gradi, ma con picchi massimi anche di 38-40 gradi, specie nei fondovalle alpini, in Val Padana e nelle zone interne del Centro e della Sardegna.

Giorno dopo giorno, tra l’altro, il caldo afoso notturno tenderà ad intensificarsi, con valori che anche all'alba faranno fatica a scendere addirittura sotto i 25 gradi in diverse località di mare e di pianura del Centro-Nord. Farà caldo anche sulle regioni centrali adriatiche, al Sud e in Sicilia ma con valori di temperature e livelli di umidità più contenuti: un po’ di vento da nord proveniente dai Balcani, seppur debole, manterrà le temperature in generale al di sotto dei 35 °C con valori per lo più tra 31 e 33 gradi.

Meteo Italia. La settimana più rovente del 2018: caldo e afa in aumento con punte  vicine ai 40 gradi | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per oggi. Al mattino cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio temporanei annuvolamenti in sviluppo attorno ai rilievi della Penisola, dove non si escludono locali e brevi temporali di calore, più probabili su Alpi, sull’Appennino Settentrionale e sulla Monti de La Sila. Temperature massime quasi ovunque oltre 30 gradi ma con picchi massimi fino a 37-38 gradi in alcune località del Centro-Nord. Caldo in intensificazione anche di notte. Venti deboli di Maestrale al Centrosud, localmente moderati intorno alla Puglia.

La Protezione Civile ha emesso un’allerta gialla di ordinaria criticità per rischio temporali in:  
Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Lunigiana, Serchio-Lucca
Veneto: Alto Piave
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico in:  
Toscana: Serchio-Garfagnana-Lima, Lunigiana, Serchio-Lucca

Meteo Italia. La settimana più rovente del 2018: caldo e afa in aumento con punte  vicine ai 40 gradi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Il copione rimarrà identico. La giornata sarà soleggiata e caratterizzata da un gran caldo, più intenso nelle regioni del Centro-Nord dove si potranno addirittura toccare punte massime di 37-38 gradi. Una modesta instabilità, limitata alle ore più calde della giornata, riguarderà le Alpi, l’Appennino settentrionale e meridionale dove, in forma molto localizzata, potrà svilupparsi qualche temporale di calore. Venti deboli o al più moderati di Maestrale al Centro-Sud.

Meteo Italia. La settimana più rovente del 2018: caldo e afa in aumento con punte  vicine ai 40 gradi | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette