Meteo Italia. Inizio di settimana instabile al Sud

Qualche pioggia anche sul medio Adriatico. Da metà settimana temperature in linea con la norma

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro e Flavio Galbiati

La tendenza meteo dei prossimi giorni

Sulle regioni meridionali insiste un’area depressionaria che contribuisce a richiamare sull’Italia correnti molto fredde. Tuttavia già oggi questa circolazione ciclonica comincerà a indebolirsi, per poi spegnersi del tutto tra domani (sabato) e domenica: pertanto, pur rimanendo ancora sotto la media, le temperature tenderanno gradualmente a risalire, fino ad avvicinarsi ai valori normali intorno a metà della prossima settimana, quando saremo interessati da correnti occidentali che trasporteranno aria relativamente più mite dall’Atlantico. Nel frattempo, oggi, al Sud e sulla Sicilia si avvertiranno ancora gli effetti della perturbazione n. 9, destinata ad allontanarsi definitivamente alla fine della giornata. Nel corso del fine settimana arriverà un’altra perturbazione, la n. 10 del mese: questo nuovo sistema nuvoloso sabato investirà la Sardegna e, alla fine del giorno la Sicilia. Al Nord, invece, ci attende un weekend tutto sommato buono, con temperature diurne relativamente miti, e prossime alla media stagionale.

Leggi qui le previsioni aggiornate per le prossime ore.

La perturbazione numero 10 del mese di marzo, in particolare, domenica porterà ancora precipitazioni su Sardegna orientale, specie al mattino, mentre al Sud e in Sicilia determinerà un peggioramento più diffuso con fenomeni localmente anche intensi. Saranno possibili infatti forti temporali sull’Isola, sulla Calabria e in Salento. Dal pomeriggio, qualche precipitazione risalirà fino al Molise e all’Abruzzo. Ancora occasione per alcune nevicate sull’Appennino meridionale oltre 1000-1200 metri. Tempo stabile nel resto del Centro-Nord, con pochi annuvolamenti. Giornata ventosa al Sud e Isole, con mari molto mossi o agitati. Venti moderati anche sul medio Adriatico. Lunedì e martedì persiste l’instabilità al Sud e sul medio versante adriatico, con piogge e rovesci a carattere isolato, qualche nuvola in più anche sul Lazio, zone interne del Centro e sul settore alpino. Nella giornata di martedì, in particolare, qualche nuvola in più anche al Nord-Ovest. Le temperature, da metà della prossima settimana, sono previste in rialzo in gran parte dell’Italia per l’arrivo di aria più mite portata da correnti occidentali.

La tendenza meteo dei prossimi giorni

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette