Meteo Italia in tempo reale del 23 ottobre 2016

Aumento generale della nuvolosità con qualche pioggia intermittente

| Redatto da Meteo.it

ore 18:00

Dal radar della Protezione Civile le piogge in atto sul nostro Paese.

ore 18:00

ore 17:00

Quattro alpinisti sono stati travolti da una valanga stamattina in Alto Adige: due di loro sono morti, mentre gli altri due risultano ancora dispersi. L'incidente è avvenuto in Val di Vizze, sul ghiacciaio della Gran Vedretta, a 3.464 metri di quota. I quattro altoatesini, alpinisti esperti, erano partiti sabato per salire attraverso la zona del Gran Pilastro.

ore 17:00

ore 12:00

Dopo il sole di ieri, oggi è il grigio a dominare nei cieli della Penisola. Ecco la situazione vista dalle webcam.

ore 12:00
Meteo Italia in tempo reale del 23 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT
Meteo Italia in tempo reale del 23 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT
Meteo Italia in tempo reale del 23 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT

ore 7:30

Perturbazione in transito sul nostro Paese con deboli piogge in atto al Nordovest e alcuni temporali intorno alle Isole. La situazione dal satellite. 

ore 7:30

Situazione

Dopo un sabato nel complesso buono,  domenica transita una debole perturbazione indirizzata da umide correnti sud-occidentali che a inizio settimana favoriranno un  da un lato un tempo grigio e saltuariamente piovoso, dall’altro un afflusso di aria più mite con conseguente rialzo termico; fra lunedì e mercoledì al Sud e sulle Isole si raggiungeranno locali picchi intorno ai 30 gradi. L’Anticiclone Nordafricano che accompagna questa aria mite nella seconda parte della prossima settimana verrà sostituito da correnti più fredde settentrionali che causeranno un nuovo repentino calo termico, specie sul versante adriatico e al Sud dove si passerà repentinamente dal caldo tipico di fine estate al freddo tardo autunnale accentuato da intensi venti settentrionali. A questa fase farà probabilmente seguito, nel successivo weekend, un nuovo rinforzo dell’alta pressione a partire dalle regioni settentrionali e occidentali con un generale ripristino della stabilità accompagnata da temperature relativamente miti, ma anche da un maggior rischio di nebbie.

Situazione

Oggi

Domenica molte nuvole, con locali schiarite al mattino sull’Adriatico, nel pomeriggio nelle Isole. Piogge o pioviggini intermittenti si propagheranno dal Nordovest a Emilia Romagna e Venezie; quota neve sulle Alpi fino a 1400-1600 m. Locali precipitazioni su Marche e medio Tirreno e anche a carattere di rovescio dapprima sul basso Tirreno, poi anche su Basilicata, Puglia e alto Ionio. In serata attenuazione dei fenomeni. Minime in sensibile rialzo; massime in calo al Nord, con valori sotto la norma al Nordovest, in rialzo altrove, specie sulle Isole. Venti di Scirocco moderati sui mari di Ponente.

Oggi

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette