Meteo Italia in tempo reale del 2 ottobre 2016

Passaggio di correnti umide e instabili e temperature oltre la norma

| Redatto da Meteo.it

ore 17:30

In questo momenti i venti dell'Uragano Matthew soffiano a 230 km/h, la sua intensità è di Categoria 4 (su una scala che va da 1 a 5 della scala Saffir- Simpson) e si sta muovendo verso Nord, puntando la Giamaica, Haiti, Cuba e marginalmente la Repubblica Dominicana. 

ore 17:30

Questa potente tempesta dovrebbe arrivare in prossimità delle Isole Caraibiche entro le prossime 36 ore, mantenendo un'intenistà dei venti superiore ai 200 km/h. Solo dopo è previsto un declassamento in uragano di Categoria 3 con cui dovrebbe riuscire ad arrivare fin verso le Bahamas con le sue raffiche a 180 km/h.

Meteo Italia in tempo reale del 2 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT

ore 16:00

La circolazione di bassa pressione attualmente posizionata sull’Europa centrale tenderà a scivolare nelle prossime ore verso sudest in direzione dei Balcani. La coda della perturbazione ad essa collegata nel corso della giornata di lunedì lambirà appena il medio e alto versante adriatico del nostro Paese;  martedì, poi, scivolerà all’estremo Sud, portando al suo passaggio poche e isolate piogge, con una lieve diminuzione delle temperature lungo l’Adriatico. Questo vortice di bassa pressione richiamerà dall’Europa nord-orientale un nucleo di aria fredda che mercoledì sarà responsabile di un  generale calo termico: le temperature si riporteranno su valori più normali per il periodo, o al massimo leggermente al di sotto sulle regioni adriatiche. L’evoluzione successiva resta ancora molto incerta, ma al momento sembra possibile a partire da giovedì un nuovo e anche intenso peggioramento del tempo: si tratta di un’evoluzione che avrà tempistiche e modalità ancora tutte da definire e confermare. Le previsioni aggiornate.

ore 16:00

ore 13:00

A metà settimana l’ingresso di correnti fresche da nord o da nordest determinerà un ulteriore calo delle temperature, specialmente al Nord e lungo i versanti orientali della Penisola: quest’aria fresca spazzerà via il caldo dall’Italia, portando i valori anche sotto le medie stagionali. In alcuni casi potremo perdere addirittura 7-8 gradi.

ore 13:00

ore 10:00

Vediamo con l'aiuto delle nostre webcam regionali com'è la situazione sull'Italia in questo momento.

ore 10:00
Meteo Italia in tempo reale del 2 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT
Meteo Italia in tempo reale del 2 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT
Meteo Italia in tempo reale del 2 ottobre 2016 | NEWS METEO.IT

ore 07:00

L'immagine aggiornata del satellite ci mostra le correnti umide e instabili che, anche nella giornata odierna, attraverseranno l'Italia. Si tratta di correnti comunque sempre miti, in seno alle quali si muovono due distinte perturbazioni: da una parte una depressione che, proveniente dal Nord Africa, dominerà la scena nel Mediterraneo Occidentale, dall’altra un sistema frontale di origine atlantica la cui coda lambirà le regioni del Centronord. L’azione di queste correnti umide favorirà perciò la presenza di nuvole su molte zone del Paese, con piogge che a tratti bagneranno soprattutto il Nordest e le regioni tirreniche.

ore 07:00

Situazione

Nei prossimi giorni l’Italia verrà interessata dal passaggio di correnti via via più umide e instabili, ma prevalentemente sud-occidentali e quindi sempre temperate, in seno alle quali si muovono due distinte perturbazioni:da una parte una depressione proveniente dal Nord Africa e diretta verso il Sud, dall’altra un sistema frontale di origine atlantica, la cui coda ha già raggiunto la nostra Penisola e attraverserà il Nord, lambendo però anche le regioni centrali e  favorendo così la presenza di nuvole e qualche pioggia su zone del Paese. 

Situazione

Oggi

Nuvolosità variabile, con schiarite soprattutto in Sardegna e sull’estremo Nordovest. Possibili piogge, per lo più deboli, su alta Lombardia, estremo Nordest, Levante ligure, alta Toscana. Rovesci a carattere isolato su Lazio, in Umbria, regioni meridionali e nord della Sicilia. Temperature generalmente al di sopra della norma e venti in prevalenza deboli.

Oggi

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette