Meteo Italia in tempo reale del 13 ottobre 2016

Forte peggioramento al Centronord

| Redatto da Meteo.it

ore 18:30

Numerosi temporali si sono abbattuti poco fa sull'alto Lazio e sul tratto di mare circostante. Domani il Lazio sarà colpito dal maltempo soprattutto in serata.

ore 18:30

ore 16:30

L'immagine aggiornata del radar ci mostra le piogge che, in queste ore, stanno colpendo il Centronord. In particolare, come possiamo osservare, la maggior parte delle regioni settentrionali è coinvolta dal passaggio della nuova perturbazione.

ore 16:30

ore 14:08

Allerta meteo rossa domani in Liguria diramata dalla ARPAL
Grave pericolo: fenomeni ed effetti ingenti ed estesi.

ore 14:08

ore 14:00

In base alle indicazioni dell'Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree Città di Venezia, domani (venerdì) nel capoluogo veneto la marea potrà raggiungere un massimo di 110 cm alle ore 10:25, un minimo di 25 cm alle ore 16:45 e nuovamente un massimo di 110 cm alle ore 22:40. Sabato alle ore 10:55 è previsto un massimo di marea di 125 cm, alle ore 17:15 un minimo di 25 cm e, alle ore 23:20, un massimo di 100 cm. Sia domani che sabato avremo codice arancio con marea molto sostenuta.

ore 14:00

ore 12:00

Quella di domani sarà una giornata decisamente critica per quanto riguarda il maltempo al Nord e all'estremo nordovest della Toscana, dove pioverà in maniera diffusa soprattutto da metà giornata. In Liguria precipitazioni intense e abbondanti sin dal mattino. Nell’arco delle 24 ore potremo avere quantitativi importanti di pioggia, localmente superiori ai 100 litri per metro quadrato, su Liguria, fascia prealpina piemontese e lombarda, fascia appenninica ligure e emiliana.

ore 12:00

ore 9:00

Piogge al Nord-Ovest, in Toscana, in Emilia Romagna e nel Lazio. Ecco l'ultima immagine del radar della Protezione Civile:

ore 9:00

ore 7:00

Un'intensa perturbazione sta raggiungendo il nostro Paese: al momento sono in atto piogge in Piemonte, con nevicate sulle Alpi occidentali. Gradualmente le piogge nelle prossime ore raggiungeranno il resto del Nordovest.

ore 7:00

Situazione

Un’area di bassa pressione dalla Spagna, attiva intensi venti di scirocco sul Mediterraneo centrale, determinando un deciso cambiamento delle condizioni meteorologiche sul nostro Paese. Questa corrente meridionale farà affluire una massa d’aria molto umida, specie al Centronord, all’origine, da una parte, di una fase di intenso maltempo al Centronord, dall’altra di una breve ondata di caldo fuori stagione al Sud, in particolare sulle Isole (in Sicilia si potranno addirittura toccare i 35 gradi). 

Situazione

Oggi

Al mattino precipitazioni sparse su Piemonte, Valle d'Aosta e Ponente ligure; occasionali piogge sulla Sardegna orientale, su est Sicilia, Lazio e bassa Toscana; nel corso del pomeriggio le piogge si estenderanno alla Lombardia e al resto della Liguria; qualche pioggia isolata su Calabria ionica, centro-nord Toscana. La sera sporadiche piogge anche su Veneto, Emilia Romagna, Trentino. Neve sulle Alpi occidentali sopra 1000-1300 m circa. Forti venti di scirocco sulle isole e sul Tirreno.
La nostra previsione per giovedì ha un Indice di Affidabilità medio alto al Sud (IdA pari a 80), medio basso al Centro Nord (IdA pari a 70-75).

Oggi

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette