Meteo Italia. Giovedì rischio temporali sui rilievi e sulle zone interne del Centro

I fenomeni si concentreranno soprattutto nelle zone montuose nelle ore centrali del giorno

| Redatto da Meteo.it

L’Italia resta nel mirino dei temporali: ormai dall’inizio del mese l’atmosfera ci dispensa la sua dose giornaliera di piogge, in qualche caso anche intense e abbondanti, una condizione tipica della stagione primaverile, ma con caratteristiche sempre più vicine al clima tropicale. Il tutto a causa dell’assenza nell’area mediterranea di figure anticicloniche solide, capaci di assicurare prolungate fasi di stabilità. Instabilità che, nelle prossime ore, verrà in parte alimentata da una perturbazione atlantica (n.2 di maggio) in transito Oltralpe, destinata a lambire anche il nostro Paese. A medio e lungo termine non si vede alcuno sblocco di questa situazione: anzi, una perturbazione atlantica più attiva (n.3 di maggio) investirà le regioni centro-settentrionali tra domenica e lunedì, aprendo la strada ad un’altra fase molto movimentata e, a tratti, piovosa, durante la prossima settimana. Fino a domenica le temperature oscilleranno attorno ai valori normali per il periodo o leggermente al di sopra delle medie.

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali sui rilievi e sulle zone interne del Centro | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Su tutto il Paese nuvolosità variabile, con atmosfera sempre molto instabile. in mattinata locali rovesci tra il nord della Toscana, l’Emilia, le regioni di Nordest e nell'ovest della Sardegna. Durante il corso del pomeriggio il rischio di piogge e temporali aumenterà in tutte le aree interne e appenniniche della Penisola (specialmente sull'Italia Centrale) e delle isole maggiori, mentre al Nord questa instabilità tenderà a concentrasi per lo più attorno alle zone montuose, concedendo una tregua alle aree di pianura. Temperature: massime in leggero aumento al Nord e sulle regioni meridionali, pressoché stazionarie altrove. Venti per lo più deboli.

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali sui rilievi e sulle zone interne del Centro | NEWS METEO.IT

Per la giornata di giovedì la Protezione Civile ha emesso un'allerta arancione di moderata criticità per rischio idraulico in:
Basilicata: Basi-E2, Basi-B
Allerta arancione di moderata criticità per rischio temporali in: 
Basilicata: Basi-E2, Basi-A1, Basi-B, Basi-E1
Allerta arancione di moderata criticità per rischio idrogeologico in: 
Basilicata: Basi-E2, Basi-A1, Basi-B, Basi-E1
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idraulico in: 
Basilicata: Basi-A2, Basi-A1, Basi-C
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio temporali in:
Basilicata: Basi-D, Basi-A2, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico
Meridionale
Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord
Molise: Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro, Litoranea
Puglia: Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Tavoliere - bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso
Fortore, Sub-Appennino Dauno, Salento, Bacini del Lato e del Lenne
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie
Toscana: Valdichiana, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio
Umbria: Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico 
Abruzzo: Bacini Tordino Vomano, Marsica, Bacino Basso del Sangro, Bacino dell'Aterno, Bacino del Pescara, Bacino Alto del Sangro
Basilicata: Basi-D, Basi-A2, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico
Meridionale
Molise: Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro
Puglia: Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Tavoliere - bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso
Fortore, Sub-Appennino Dauno, Salento, Bacini del Lato e del Lenne
Sicilia: Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie
Toscana: Valdichiana, Etruria, Fiora e Albegna, Ombrone Gr-Alto, Ombrone Gr-Medio
Umbria: Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino
Veneto: Alto Piave

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali sui rilievi e sulle zone interne del Centro | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per venerdì. Giornata caratterizzata ancora da una certa variabilità. Al mattino prevarranno le schiarite soprattutto sulla Val Padana,  sulle regioni adriatiche, in Sardegna e non si prevedono precipitazioni di rilievo; nella seconda parte della giornata il rischio di rovesci e temporali aumenterà soprattutto nelle zone interne del Centro e sulle regioni settentrionali, particolarmente a ridosso dei rilievi. Temperature in aumento.

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali sui rilievi e sulle zone interne del Centro | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette