Meteo Italia. Giovedì rischio temporali al Nord e zone appenniniche

L'atmosfera resta piuttosto instabile ma da venerdì andremo incontro a un deciso miglioramento

| Redatto da Meteo.it

Il mese di maggio si conclude esattamente come è iniziato: instabile e a tratti ancora temporalesco, mentre per alcune regioni, soprattutto quelle settentrionali, probabilmente sarà ricordato come tra i più piovosi degli ultimi anni. Oggi, in particolare a rischio temporali saranno le zone montuose della Penisola ma, occasionalmente, ancora le aree pianeggianti del Nord. La buona notizia è che, con l’inizio dell’estate meteorologica, il cui esordio è fissato al 1 di giugno, assisteremo ad un netto miglioramento del tempo e ad una notevole riduzione dell’instabilità di questi giorni: ci attende, infatti, una parte finale di settimana caratterizzata da sole e clima estivo un po’ per tutti. Le temperature si manterranno al di sopra della norma, mediamente di 2-4 gradi, con valori tipici del mese di luglio.

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali al Nord e zone appenniniche | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Schiarite ampie su alto Adriatico e gran parte del Centro-sud, nuvole su nordovest alta Toscana e Sardegna. Nel pomeriggio instabilità più diffusa con rischio di rovesci o temporali su Piemonte occidentale, a ridosso delle Prealpi orientali, in Emilia e lungo l’Appennino. In forma più isolata anche nel resto del Piemonte, in Lombardia e nel resto delle Alpi. Soleggiato nel settore tirrenico, in Sicilia, sulle regioni ioniche e sulla Puglia meridionale. Temperature massime stazionarie o in lieve calo con valori sopra le medie e picchi intorno ai 30°C. Vento di Libeccio a tratti moderato sul Ligure.

Per la giornata di giovedì 31 maggio, la Protezione Civile ha emesso l'allerta gialla di ordinaria criticità:
- per rischio idraulico sulla Lombardia (nodo idraulico di Milano) e la Valle d'Aosta (Bassa Valle d'Aosta, dalla Gola di Montjovet a Pont-Saint-Martin, Valle del torrente Chalamy, Valle d'Ayas, Valle di Champorcher e Valle di Gressoney);
- per rischio temporali sulla Lombardia (Valcamonica, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Nodo idraulico di Milano, Alta pianura orientale, Pianura centrale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese), le Marche (Marc-3, Marc-5, Marc-6, Marc-2, Marc-1, Marc-4) e il Veneto (Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone);
- per rischio idrogeologico sulla Lombardia (Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali), il Piemonte (Pianura Cuneese, Valli Varaita, Maira e Stura, Toce, Val Sesia, Cervo e Chiusella, Valli Orco, Lanzo e Sangone, Valli Susa, Chisone, Pellice e Po, Valle Tanaro, Belbo e Bormida, Pianura settentrionale, Pianura Torinese e Colline), la Valle d'Aosta (Dorsale settentrionale e nord-occidentale, Valgrisenche e Valdigne, Valle di Cogne, Valsavarenche e Valle di Rhemes, Valle d'Aosta centrale, Valle del Gran San Bernardo da Aosta a Valpelline,Valle di Saint Barthelemy e Valtournenche, Bassa Valle d'Aosta, dalla Gola di Montjovet a Pont-Saint-Martin, Valle del torrente Chalamy, Valle d'Ayas, Valle di Champorcher e Valle di Gressoney) e il Veneto (Alto Piave).

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali al Nord e zone appenniniche | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per venerdì. Si riduce l’instabilità: al mattino annuvolamenti significativi all’estremo Nordest e tra Levante Ligure e alta Toscana con brevi piovaschi possibili sulla Liguria centrale e a ridosso delle Prealpi friulane. Altrove prevarrà il sole con un cielo al più poco nuvoloso. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli in gran parte delle aree montuose, con il rischio di brevi rovesci o temporali lungo le Alpi, principalmente di confine, in Appennino tra sud delle Marche e il Molise, nelle Murge e nella Sila. Temperature senza grosse variazioni. Venti in prevalenza deboli.

Meteo Italia. Giovedì rischio temporali al Nord e zone appenniniche | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette