Meteo Italia. Fine settimana di maltempo al Centro-Nord

Tra sabato e domenica il Centro-Nord sarà raggiunto da piogge localmente abbondanti. Al Sud prevarrà il bel tempo e lo Scirocco in rinforzo provocherà una breve fase di caldo anomalo

| Redatto da Meteo.it

L’area di alta pressione che si è formata sull'Italia si indebolirà rapidamente, soprattutto sul Mediterraneo centro occidentale. Già nella giornata di domani la perturbazione numero 6 di marzo porterà deboli piogge sparse al Nord e sulla Toscana. Domenica il nucleo più attivo della perturbazione investirà il Centro-Nord, provocando un’intensificazione del maltempo: le precipitazioni, abbondanti soprattutto al Nord e sulle regioni centrali tirreniche, interesseranno anche la Sardegna e, in serata, la Campania. In rinforzo i venti di Scirocco, umidi e molto miti, che determineranno una breve fase di caldo fuori stagione al Sud e sulle Isole: localmente i termometri arriveranno a segnare valori prossimi ai 25 gradi.

Meteo Italia. Fine settimana di maltempo al Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Domani sulle isole e sulle regioni centro meridionali nuvolosità variabile, con schiarite più ampie lungo l’Adriatico e all'estremo Sud. Sulle regioni settentrionali e sul nord della Toscana cielo molto nuvoloso, con deboli precipitazioni sparse, in propagazione da ovest verso est, meno probabili sull'Emilia Romagna. Limite della neve sulle Alpi a 1200-1400 m circa. Temperature in aumento al Sud e sulle isole. Venti moderati di Scirocco sui mari di Ponente.

Per la giornata di domani, sabato 10 marzo, la Protezione Civile ha diramato l'allerta gialla di ordinaria criticità
- per rischio idraulico sull'Emilia-Romagna (Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Pianura emiliana centrale);
- per rischio di temporali sulla Liguria (Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro);
- per rischio idrogeologico su Emilia-Romagna (Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Bacini emiliani orientali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale) e Liguria (Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro).

Come specifica la Protezione Civile, sulla regione Liguria l'allerta gialla per domani è da intendersi dalle ore 20.00. Resta attiva l'allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico in Veneto (Alto Piave), relativa alla criticità geologica nella zona Vene-A, limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL) dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo Italia. Fine settimana di maltempo al Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Al Nord cielo coperto e precipitazioni diffuse, anche abbondanti in Liguria, sull'Appennino settentrionale, sulle fasce prealpine del Nord-Est e della Lombardia. Nel tardo pomeriggio fenomeni in esaurimento in Piemonte e sulla val padana centrale. Limite delle nevicate sulle Alpi oltre 1200-1600 metri.
Al Centro al mattino pioverà soprattutto sul nord della Toscana; nel pomeriggio piogge più diffuse anche su Umbria e Lazio; piogge scarse e qualche schiarita lungo il medio Adriatico; In Sardegna piogge sparse soprattutto al mattino; all'estremo Sud e in Sicilia tempo abbastanza soleggiato e molto mite; prime piogge la sera in Campania. Venti moderati meridionali con rinforzi sui mari.

Meteo Italia. Fine settimana di maltempo al Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette