Meteo Italia. Dopo un sabato piovoso la situazione migliorerà per la Pasqua

La perturbazione nr.12 si allontanerà proprio per le feste pasquali. Temperature in aumento e clima primaverile

| Redatto da Giovanni Dipierro e Judith Jaquet

La tendenza meteo dei prossimi giorni

Tra venerdì e sabato peggioramento più marcato al Centro-nord, con piogge a tratti intense, nevicate anche abbondanti sulle Alpi e forti venti, a causa di una perturbazione atlantica (la numero 12 del mese) che attraverserà la nostra Penisola.

Le previsioni aggiornate per le prossime ore.


Sabato tende a migliorare al Nordovest con le prime schiarite sul Piemonte e fenomeni sempre più localizzati altrove. Al Nordest ancora fase piuttosto instabile soprattutto al mattino con fenomeni in attenuazione nella seconda parte della giornata. Sulle Alpi limite della neve in discesa fino a 900-1300 metri. Tempo molto instabile nelle zone interne e tirreniche del Centro e in Sardegna con precipitazioni a carattere di rovescio o temporale che verso sera coinvolgeranno Campania e nordovest della Calabria. Piogge più deboli e isolate sul medio Adriatico. Nel resto del Sud schiarite inizialmente anche ampie con nuvole in successivo aumento. Temperature minime in ulteriore aumento al Sud e in Sicilia, massime in calo anche sensibile in Sardegna, nel settore tirrenico e nelle zone interne della Penisola. Temporanei rialzi tra il medio e basso Adriatico e lo Ionio. Giornata ventosa al Centro-sud con venti forti soprattutto intorno alla Sardegna, sullo Ionio e sulla Puglia meridionale, dove saranno possibili raffiche fino a 60-80 km/h. Nella notte successiva fenomeni già in attenuazione con residue piogge sempre più localizzate nelle regioni tirreniche della Penisola.

Già nel mattino di domenica queste precipitazioni tenderanno quasi del tutto ad esaurirsi: si conferma quindi per la giornata di Pasqua una tendenza al miglioramento con tempo soleggiato sulle Isole e schiarite anche ampie e diffuse in estensione dal Nordovest al Nordest. Nuvolosità in attenuazione anche al Centro-sud specie nella seconda parte della giornata. Per la Pasquetta si conferma una giornata soleggiata e senza piogge in tutta Italia. Qualche annuvolamento in più sarà possibile nel settore ligure e verso sera anche nel resto del Nordovest. Clima temporaneamente più fresco all’alba nella giornata di domenica poi massime in giornata già in rialzo al Nord e sul medio Tirreno. A Pasquetta ulteriore aumento termico al Centro-sud e in Sardegna con valori intorno ai 20°C. Clima gradevole e primaverile

La tendenza meteo dei prossimi giorni

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette