Meteo Italia. Dopo la Bufera si ritorna alla normalità

L'instabilità sembrerebbe coinvolgere ancora le regioni centro-meridionali mentre le regioni settentrionali resteranno a secco ancora per una settimana

| Redatto da Rino Cutuli

Meteo: nuova neve in arrivo? La tendenza dall'8 fino al 18 gennaio

A inizio periodo, tra domenica 8 e lunedì 9, assisteremo ad una attenuazione dell’intensa ondata di gelo e neve appena giunta sull’Italia. Seppure in generale rialzo, le temperature risulteranno ancora inferiori alla norma nelle regioni meridionali, le ultime ad essere abbandonate dall’aria artica continentale.

L’andamento termico nel corso della prossima settimana mostra al momento un ritorno alla normalità, con valori prossimi alla media stagionale. L’instaurarsi di un flusso mediamente nord-occidentale, meno freddo ma a tratti umido, potrebbe essere favorevole a episodi di instabilità atmosferica, quindi a precipitazioni, essenzialmente nelle regioni centro-meridionali. Ancora una volta a secco le regioni settentrionali, dove l’attuale assenza di piogge e nevicate (compreso il versante meridionale delle Alpi) rischia di proseguire per un’altra settimana.

Una svolta in questo senso potrebbe affacciarsi negli ultimi giorni della seconda decade di gennaio, indicativamente a partire da metà mese: le attuali proiezioni a nostra disposizione propendono per un abbassamento di latitudine del flusso nord atlantico perturbato e progressivamente anche più freddo verso il Mediterraneo occidentale, con un conseguente maggiore coinvolgimento del Nord Italia. In questo eventuale nuovo assetto circolatorio verrebbero interessate anche le regioni del Centrosud. Si tratta, naturalmente di una tendenza ancora molto incerta, che necessiterà di conferme.

IdA: 60

Meteo: nuova neve in arrivo? La tendenza dall'8 fino al 18 gennaio

Cosa succederà nelle prossime ore?
Meteo Giornale: previsioni meteo, cronaca e tendenza dei prossimi giorni

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette