Meteo Italia. Domenica tempo in prevalenza stabile. Nella notte deboli piogge al Nord, ma non farà particolarmente freddo

Capodanno con piogge al Nordest, parte del Centro e basso Tirreno. Temperature in aumento

| Redatto da Meteo.it

Il campo di alta pressione presente sul Mediterraneo centro-occidentale, accompagnato da una massa d’aria decisamente mite, nelle prossime ore inizierà ad indebolirsi a causa dell’avvicinamento di un sistema nuvoloso che si trova già a ridosso del settore atlantico del continente. I venti umidi da sud-ovest che anticipano l’arrivo di questa perturbazione (la n°1 di gennaio) stanno determinando un aumento delle nubi sulla Val Padana, molte zone del Centro e sul lato tirrenico del Sud, segnale di un peggioramento che sarà un po’ più evidente soprattutto fra la prossima notte e la giornata di lunedì. Il clima non sarà particolarmente freddo, complici la massa d’aria mite e, nelle ore notturne, anche la copertura nuvolosa in molte regioni: durante la prossima notte, infatti, i valori minimi resteranno sopra lo zero in gran parte del Paese. Anche nei giorni successivi saremo alle prese con correnti atlantiche che accompagneranno alcune perturbazioni il cui rapido transito sulla penisola determinerà un inizio del nuovo anno all'insegna della variabilità, ma con temperature in buona parte sopra la media.

Meteo Italia. Domenica tempo in prevalenza stabile. Nella notte deboli piogge al Nord, ma non farà particolarmente freddo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Correnti miti e umide di Libeccio determinano cielo nuvoloso su Liguria, pianura padana, Marche e versante tirrenico della penisola, con solo qualche pioggia fra Levante ligure e alta Toscana. Nelle altre zone ampie schiarite, ma con tendenza ad un graduale aumento delle nubi nel settore dell’alto Adriatico. In giornata qualche pioggia potrebbe interessare la zona fra basso Lazio e Campania, mentre dalla sera le deboli precipitazioni tenderanno ad estendersi a buona parte del Nord e Sardegna. Nella notte di San Silvestro le piogge, in generale deboli, interesseranno Liguria, il centro-est della Lombardia, l’ovest dell’Emilia, il nord della Toscana, localmente la pianura veneta, con nevicate sui monti della Valle D’Aosta. Le temperature notturne saranno anche al di sopra della media stagionale, con valori quasi ovunque sopra lo zero alle basse quote, salvo poche eccezioni. Temperature massime in aumento.

Meteo Italia. Domenica tempo in prevalenza stabile. Nella notte deboli piogge al Nord, ma non farà particolarmente freddo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Migliora al Nordovest Resistono le schiarite nel sud della Sicilia. Nel resto del Paese cielo nuvoloso con piogge sparse, al mattino al Nordest, regioni centrali tirreniche, Marche e deboli Campania, in successiva estensione anche al medio Adriatico e Calabria tirrenica. Quota neve intorno a 900-1200 metri sulle Alpi orientali. Nel pomeriggio tendenza a un temporaneo miglioramento al Nordest e regioni centrali tirreniche, e in serata anche nel resto del Centro-sud, ma in attesa di un nuovo rapido passaggio perturbato fra sera e notte con neve sulle Alpi occidentali. Temperature in calo in Sardegna, in rialzo altrove, specie le minime. Forti venti occidentali sulle regioni di ponente.

Meteo Italia. Domenica tempo in prevalenza stabile. Nella notte deboli piogge al Nord, ma non farà particolarmente freddo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette