Meteo Italia. Domenica invernale sull'Italia: maltempo al Centro-Sud, gelate all'alba al Nord

Piogge e temporali sulle regioni centro-meridionali con neve in Appennino. Nelle prime ore del giorno registrati -10°C a Cuneo

| Redatto da Meteo.it

Siamo ancora alle prese con la perturbazione n.1 di dicembre e con l’aria artica che l’accompagna, che ha dato vita a un vortice di bassa pressione attualmente centrato in corrispondenza della Sardegna. Nelle prossime ore questa struttura si concentrerà soprattutto al Centro-Sud, mentre prevarrà cielo sereno e limpido al Nord. Questo miglioramento sulle regioni settentrionali si estenderà da lunedì alle regioni centrali tirreniche e Sardegna, poi da martedì anche al resto d’Italia grazie alla temporanea espansione dell’alta pressione dall’Europa occidentale. Il clima, tuttavia, resterà piuttosto freddo, specialmente di notte e al primo mattino quando al Centro-Nord il termometro scenderà diffusamente sotto lo zero. Un nuovo peggioramento sembra profilarsi nella seconda parte della settimana a causa dell’arrivo di una intensa perturbazione, la n. 2 di dicembre, seguita da un altro affondo di aria fredda di origine artica.

Meteo Italia. Domenica invernale sull'Italia: maltempo al Centro-Sud, gelate all'alba al Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Tempo in prevalenza soleggiato al Nord e sull’alta Toscana, salvo ancora qualche nuvola in Romagna. Qualche schiarita resiste anche sui settori ionici. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso nel resto del Paese con piogge più probabili e frequenti su medio Adriatico, Lazio, Campania, Basilicata, centro-nord della Puglia, Calabria tirrenica, ovest della Sicilia, est e sud della Sardegna. Lungo i litorali non si escludono dei temporali. In Appennino quota neve compresa tra i 600 metri del settore marchigiano e i 1000-1200 metri dell’Appennino calabro-lucano. Temperature mattutine sotto la media al Nord e sulle isole maggiori; massime in lieve rialzo al Nordovest, in calo al Centro-Sud. Giornata ventosa, specie attorno alle Isole e sul mar Ionio. Mari in generale mossi o molto mossi. La nostra previsione per domenica ha un Indice di Affidabilità alto al Nord, medio al Centro-Sud. La Protezione Civile ha emesso per la giornata di domenica Allerta Gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico localizzato su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Lazio e Campania.

Meteo Italia. Domenica invernale sull'Italia: maltempo al Centro-Sud, gelate all'alba al Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Cielo nuvoloso o molto nuvoloso, con la possibilità di qualche debole precipitazione intermittente lungo le coste tra Abruzzo e Molise, su Puglia e Basilicata (a carattere nevoso sull’Appennino lucano oltre 900 metri), con tendenza a esaurimento dei fenomeni entro la sera. Tempo molto instabile su Calabria, nord e ovest della Sicilia, con rovesci frequenti, anche a carattere temporalesco, nel settore tirrenico. Neve sui rilievi oltre 1200-1300 metri circa. Qui il miglioramento giungerà soltanto alla fine della giornata. Nel resto del Paese cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo il passaggio di qualche innocuo banco nuvoloso sulle Alpi e al Nord-Est, e qualche modesto annuvolamento sulla Sardegna occidentale. Temperature minime in ulteriore calo con gelate diffuse al Centro-Nord; stazionarie o in lieve rialzo le massime al Centro-Nord e sulla Sardegna. In lieve, ulteriore diminuzione al Sud peninsulare. Venti settentrionali a tratti moderati al Centro-Sud. Mari ancora mossi o molto mossi.

Meteo Italia. Domenica invernale sull'Italia: maltempo al Centro-Sud, gelate all'alba al Nord | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette