Meteo Italia del 30 gennaio. Smog alle stelle al Nord. Gelate mattutine e qualche nebbia

Lunedì qualche pioggia tra Liguria e alta Toscana. Deboli nevicate sulle Alpi di confine

| Redatto da Meteo.it

Mentre il vortice responsabile di locali piogge e nevicate durante il weekend si sta esaurendo, un debole anticiclone sta guadagnando terreno sull’Italia e ci accompagnerà in questo inizio di settimana, impedendo fino a mercoledì alle perturbazioni atlantiche di apportare peggioramenti significativi delle condizioni del tempo. Nei primi giorni della prossima settimana saremo però interessati da nuvolosità (soprattutto al Nord e regioni centrali tirreniche) e da qualche isolata pioggia tra Liguria e regioni del medio versante tirrenico. Ancora smog alle stelle sulle pianure del Nord. Un cambiamento più significativo del tempo per le regioni settentrionali viene confermato a partire da giovedì con l’ingresso di una serie di perturbazioni atlantiche. La prima di queste perturbazioni dovrebbe transitare tra giovedì e venerdì riportando le precipitazioni e, soprattutto, la neve sul settore alpino e prealpino.

Meteo Italia del 30 gennaio. Smog alle stelle al Nord. Gelate mattutine e qualche nebbia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Nuvolosità in aumento sin dal mattino al Nordovest e sulla Toscana; saranno possibili deboli piogge isolate tra Liguria e nordovest toscano. Ancora un po’ di nubi in Puglia, Calabria e Isole, con le ultime precipitazioni sulla Calabria ionica. Nel corso della giornata le nubi saranno in aumento anche nel Nordest, mentre sul medio Adriatico, Lazio, Campania e Puglia settentrionale tempo abbastanza soleggiato. Venti deboli. Temperature minime in rialzo al Nordovest e sulla Toscana, in calo nel resto del Centro e al Sud. Probabili gelate all’alba su regioni di Nordest e gran parte di quelle centrali. Temperature massime senza grandi variazioni. La nostra previsione per lunedì ha un Indice di Affidabilità medio-alto (Ida=85 da Nord a Sud).

Meteo Italia del 30 gennaio. Smog alle stelle al Nord. Gelate mattutine e qualche nebbia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Tempo in prevalenza soleggiato al Sud e sulle Isole, salvo il passaggio di qualche velatura e la tendenza a un aumento della nuvolosità verso sera su Campania e nord Puglia. Al Centronord nuvolosità variabile: la nuvolosità risulterà più compatta tra Liguria, alta Toscana, Appennino settentrionale, coste dell’alto Adriatico, Friuli Venezia Giulia, dove saranno possibili piogge molto deboli o pioviggini. Non si escludono deboli e locali precipitazioni anche tra Lazio e Campania. Lungo le Alpi di confine possibili deboli nevicate a quote elevate (1400-1700 metri). Temperature: minime in aumento al Centronord, in lieve ulteriore calo al Sud e sulla Sicilia; massime in aumento nelle regioni del medio-basso versante adriatico. Venti: si disporranno dai quadranti meridionali, saranno moderati sul Mar Ligure.

Meteo Italia del 30 gennaio. Smog alle stelle al Nord. Gelate mattutine e qualche nebbia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette