Meteo Italia del 29 gennaio. Domenica piogge residue sul basso versante ionico

Giornata ventosa su Calabria e Sicilia. Deboli gelate sulle regioni settentrionali

| Redatto da Meteo.it

La circolazione di bassa pressione formatasi sul Mediterraneo occidentale da domenica si sposterà sul Mar Libico, influenzando ancora, sia pure marginalmente, la Sicilia e l’estremo sud del Paese; al Centronord prevarrà invece l’influsso di un debole campo di alta pressione. Questo debole anticiclone sarà presente sull’Italia anche all’inizio della prossima settimana e impedirà fino a mercoledì alle perturbazioni di apportare peggioramenti significativi delle condizioni del tempo. Tuttavia, nei primi giorni della prossima settimana, l’afflusso di aria via via più umida dall’Atlantico, determinerà una maggiore nuvolosità al Nord e nelle regioni centrali tirreniche, con deboli e isolate precipitazioni tra Liguria e alta Toscana. Un cambiamento più significativo del tempo per le regioni settentrionali viene confermato a partire da giovedì con l’ingresso di una serie di perturbazioni atlantiche. La prima di queste perturbazioni, dovrebbe transitare tra giovedì e venerdì riportando le precipitazioni e, soprattutto, la neve sul settore alpino e prealpino.

Meteo Italia del 29 gennaio. Domenica piogge residue sul basso versante ionico | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Al Nord al mattino nuvolosità sparsa su coste adriatiche, Liguria di ponente e pianura piemontese; nel corso della giornata nuvolosità in diradamento così come le foschie e i banchi di nebbia. Per il resto, tempo soleggiato. Al Centro e sulla Campania giornata in prevalenza soleggiata sulle regioni tirreniche e in Umbria, nubi sparse sul versante adriatico più compatte tra Abruzzo e Molise ma senza precipitazioni di rilievo. Al Sud e in Sicilia per lo più nuvoloso, con qualche pioggia isolata su Puglia e Calabria, nel pomeriggio anche nelle zone interne della Sicilia. In Sardegna nubi alternate a schiarite, con occasionali piovaschi nel pomeriggio nelle zone interne e meridionali dell'isola. Temperature in rialzo al Nordovest. Venti: moderati dai quadranti orientali su Tirreno meridionale, in Sicilia e sullo Ionio. La nostra previsione per domenica ha un Indice di Affidabilità medio alto (Ida compreso tra 80 e 90).

Meteo Italia del 29 gennaio. Domenica piogge residue sul basso versante ionico | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Nuvolosità in aumento sin dal mattino al Nordovest e sulla Toscana; ancora un po’ di nubi in Puglia, sulla Calabria e nelle isole; nel corso del pomeriggio nubi in aumento anche nel Nordest; su medio Adriatico, Umbria, Lazio, Campania e Puglia settentrionale tempo abbastanza soleggiato. Deboli piogge isolate o pioviggini saranno possibili tra Liguria e nordovest della Toscana, su Salento e Calabria nord ionica. Venti deboli. Temperature minime in rialzo al Nordovest e sulla Toscana, in calo nel resto del Centro e al Sud. Probabili gelate all’alba su regioni di Nordest e gran parte di quelle centrali.

Meteo Italia del 29 gennaio. Domenica piogge residue sul basso versante ionico | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette