Meteo Italia del 28 gennaio. Weekend con neve a bassa quota sull'estremo Nordovest

Precipitazioni anche sulle Isole e sul versante ionico. Prosegue la siccità nel resto del Nord

| Redatto da Meteo.it

Una nuova perturbazione nelle prossime ore porterà qualche debole nevicata fino a quote molto basse all’estremo Nordovest e alcune piogge tra Isole e Calabria. Il nucleo di questa perturbazione è associato a un vortice di bassa pressione che nel corso del fine settimana si sposterà dalle Baleari fino al sud della Sicilia, influenzando in tal modo anche il tempo su parte dell’Italia, concentrando le precipitazioni tra estremo Nordovest, Isole maggiori e versante ionico. Il resto del Nord verrà saltato dalle precipitazioni, aggravando ulteriormente la situazione di grave siccità che sta caratterizzando l’attuale stagione invernale. Nel corso di domenica fenomeni già in attenuazione, e per lo più concentrati sul basso Ionio. Lunedì ultime piogge tra il nordest della Calabria e il Salento: nuove nuvole in graduale arrivo da ovest al Nord e in Toscana, ma con scarsi fenomeni dalla sera sul settore ligure e sulle zone di confine della Valle d’Aosta. I Giorni della Merla vedono un clima invernale ma senza eccessi di freddo.

Meteo Italia del 28 gennaio. Weekend con neve a bassa quota sull'estremo Nordovest | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Schiarite alternate a qualche annuvolamento sui settori orientali del Paese. Molte nubi sulle regioni occidentali. Deboli precipitazioni fra Piemonte e Liguria con neve a bassa quota, localmente anche in pianura. Piogge e isolati rovesci soprattutto a fine giornata su Isole maggiori e Calabria; qualche piovasco lungo le coste toscane. Temperature senza notevoli variazioni. Forte Scirocco sui mari di ponente. La nostra previsione per oggi ha un Indice di Affidabilità medio (Ida pari a 80 da Nord a Sud).

Meteo Italia del 28 gennaio. Weekend con neve a bassa quota sull'estremo Nordovest | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Le precipitazioni associate alla nuova perturbazione interesseranno essenzialmente il basso versante ionico, con fenomeni in attenuazione già dal pomeriggio. Piogge più occasionali possibili nel nordest Sardegna, sul Gargano, coste abruzzese e, in serata, anche sul Salento e sul Palermitano. Nel resto del Paese situazione più tranquilla, con la presenza di un po’ di nuvole in Pianura Padana, Liguria e regioni adriatiche; le schiarite più ampie si avranno sul settore alpino e sul medio Tirreno. La giornata sarà ventosa su Calabria e Sicilia. Temperature stazionarie o in lieve rialzo, con gelate più deboli e localizzate al Nord.

Meteo Italia del 28 gennaio. Weekend con neve a bassa quota sull'estremo Nordovest | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette