Meteo Italia del 25 ottobre: apice del caldo anomalo al Centrosud

Picchi di 30 gradi al Sud e sulle Isole, nubi e piogge sparse al Nord

| Redatto da Meteo.it

Martedì apice del caldo fuori stagione nelle regioni meridionali (e parzialmente anche nel Centro Italia) per le correnti di origine tropicale che continuano ad affluire sul nostro Paese, mentre il Nord Italia, interessato dal passaggio di una perturbazione, dovrà fare i conti con nuvole e piogge sparse. Mercoledì questa stessa perturbazione porterà un sensibile peggioramento del tempo anche nelle regioni centrali, con piogge che a tratti saranno anche di forte intensità, e alla fine del giorno raggiungerà anche le regioni meridionali, riportando, anche in questo settore del Paese, nuvole e piogge sparse. Le correnti relativamente fresche che seguono la perturbazione tra mercoledì notte e, soprattutto, la giornata di giovedì faranno calare le temperature, in alcuni casi anche sensibilmente, in gran parte d’Italia, mettendo tra l’altro fine all’ondata di caldo anomalo che sta interessando il Sud.

Meteo Italia del 25 ottobre: apice del caldo anomalo al Centrosud | NEWS METEO.IT

Previsioni per martedì. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso al Sud e Isole Maggiori, a tratti con annuvolamenti in transito sulla Sardegna. Al Centro nuvolosità variabile su Toscana, Umbria, Marche e alto Lazio, con la possibilità di qualche piovasco sull’alta Toscana a partire dal pomeriggio. Lungo le coste adriatiche presenza di strati di nube basse e foschie dense, in diradamento nel corso della giornata. Al Nord molte nuvole, con piogge sparse, da deboli a moderate, prima su Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Liguria, in estensione poi nella seconda parte del giorno anche al Nordest. Temperature quasi ovunque in leggero aumento: caldo fuori stagione al Sud e Isole, con punte anche di 30 gradi. Venti moderati di Scirocco su Mar Tirreno e Canale di Sicilia. La nostra previsione per martedì ha un Indice di Affidabilità medio-alto al Centrosud (Ida pari a 80 al Centro, 90 al Sud), medio al Nord (Ida pari a 75).

Meteo Italia del 25 ottobre: apice del caldo anomalo al Centrosud | NEWS METEO.IT

Previsioni per mercoledì. In tutto il Paese cielo in prevalenza nuvoloso o molto nuvoloso, salvo ancora la presenza di un po’ di sole nella prima parte del giorno su Calabria e Sicilia. Al mattino piogge sparse e locali rovesci su gran parte delle regioni settentrionali e nel nord della Toscana. Nel pomeriggio le precipitazioni si estendono a tutte le regioni centrali, mentre si attenuano o si esauriscono al Nord a cominciare dal settore occidentale, dove arriveranno le prime schiarite. Verso sera le piogge raggiungeranno Campania, Basilicata e Puglia e, nella notte, anche Calabria e nord Sicilia. I fenomeni risulteranno localmente anche intensi, in particolare su Romagna, Marche e, verso sera, anche tra l’Abruzzo e il nord della Puglia, con possibili temporali. Temperature massime in lieve diminuzione al Nordest, al Centro, in Campania e in Sardegna: valori ancora elevati all’estremo Sud e in Sicilia, soprattutto nei settori ionici, dove si potrebbero ancora sfiorare i 30 gradi. Venti inizialmente deboli, con tendenza al rinforzo dalla sera a partire dai mari settentrionali, dove giungeranno venti di Bora e Tramontana.

Meteo Italia del 25 ottobre: apice del caldo anomalo al Centrosud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette