Meteo Italia del 20 gennaio. Graduale miglioramento anche sulle zone colpite dal terremoto

Situazione drammatica in Abruzzo. Da oggi maltempo in progressiva attenuazione sul Centro Italia

| Redatto da Meteo.it

Oggi finalmente tempo in miglioramento anche al Centrosud grazie all’attenuazione della circolazione depressionaria che negli ultimi giorni ha richiamato sulla nostra penisola gelide correnti orientali e portato abbondanti nevicate sul versante adriatico. Poi nel fine settimana peggioramento del tempo al Sud e Isole, con piogge a tratti anche intense, per l’avvicinarsi di un nuovo vortice di bassa pressione che nella giornata di domenica potrebbe portare anche qualche nevicata fino a quote molto basse all’estremo Nordovest. Le temperature, grazie agli umidi ma tiepidi venti meridionali richiamati sulla Penisola, risaliranno invece in gran parte del Paese, mettendo così fine alla lunga e aspra ondata di gelo. Anche nelle zone terremotate quindi il fine settimana porterà un po’ di tregua, con la fine delle abbondanti nevicate e una sensibile attenuazione del freddo

Meteo Italia del 20 gennaio. Graduale miglioramento anche sulle zone colpite dal terremoto | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Al Nord cielo sereno, qualche nube tra Liguria e Piemonte meridionale, lungo l’Adriatico e in Emilia Romagna. Le regioni centrali di ponente godranno di qualche schiarita, più nubi altrove, con deboli piogge su regioni centrali adriatiche, accompagnate da neve oltre 200-300 metri, comunque in generale esaurimento durante il pomeriggio. Poche piogge isolate anche su Puglia, Calabria e Sardegna; in questi settori avremo nubi alternate a schiarite. Pericolo valanghe alto nei settori marchigiano, abruzzese, molisano e laziale dell’Appennino Centrale. Temperature massime in aumento su regioni tirreniche e Isole. Venti da Nord-Nordest da moderati a tesi in generale attenuazione.

Meteo Italia del 20 gennaio. Graduale miglioramento anche sulle zone colpite dal terremoto | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Bel tempo al Nord e regioni centrali tirreniche. Molte nuvole sul resto d’Italia: piogge diffuse e a tratti intense su Calabria, Sicilia e Sardegna; qualche pioggia, ma più debole e a carattere isolato, anche su Puglia e Basilicata. Temperature quasi dappertutto in crescita.

Meteo Italia del 20 gennaio. Graduale miglioramento anche sulle zone colpite dal terremoto | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette