Meteo Italia del 18 gennaio. Emergenza gelo e neve: oggi maltempo insistente

Fino a giovedì venti di tempesta, temporali e nevicate abbondanti al Centro-Sud. Vere e proprie bufere di neve su Romagna, Marche, Abruzzo e Molise

| Redatto da Meteo.it

Fino alla fine della settimana protagonisti rimarranno il gelo e la neve: le condizioni meteo infatti per alcuni giorni saranno ancora caratterizzate da temperature decisamente basse in tutto il Paese e nuove nevicate fino a bassa quota soprattutto al Centrosud. A bloccare la situazione meteo è una robusta e vasta area di alta pressione che dal medio Atlantico si allunga con decisione verso la Scandinavia tagliando fuori dal percorso delle umidi ma miti correnti atlantiche gran parte dell’Europa, compresa l’area mediterranea. Nel frattempo il vortice depressionario che è rimasto intrappolato nel Mediterraneo Occidentale continua a deviare verso la nostra Penisola gelide correnti orientali responsabile del freddo intenso che interessa tutto il Paese e delle abbondanti nevicate che stanno imbiancando il Centrosud e in particolare il medio versante adriatico. Tra oggi (mercoledì) e giovedì quindi ancora nevicate diffuse e copiose sulle zone interne di Marche, Abruzzo e Molise (entro la fine di giovedì nel settore abruzzese potrebbero accumularsi fino a 2 metri di neve e di conseguenza verrebbero battuti i record del 2012). In gran parte del Nord proseguirà al contrario l’assenza di pioggia e neve: quindi freddo intenso, con diffuse gelate notturne, ma asciutto. La giornata di oggi, e in parte anche quelle di domani (giovedì) e venerdì, sarà inoltre ancora decisamente ventosa al attesa probabile tra venerdì e sabato, ma già domenica è probabile l’arrivo di una perturbazione che, per quanto accompagnata da venti tiepidi che faranno risalire le temperature, porterà nuova neve, questa volta soprattutto al Nord.

Meteo Italia del 18 gennaio. Emergenza gelo e neve: oggi maltempo insistente | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per oggi. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso in gran parte del Nord, con qualche nuvola innocua in più solo in Emilia e Romagna. In generale nuvoloso o molto nuvoloso sul resto d’Italia: piogge diffuse su Medio Adriatico, Basso Lazio, Campania, Puglia e Isole Maggiori, con nevicate fino a quote molto basse nell’interno delle Marche (al mattino a tratti fin lungo le coste), a quote collinari nelle zone interne di Abruzzo, Molise e Sardegna, oltre 600-800 metri sui rilievi di Campania, Sicilia e Sardegna. In serata piogge sparse anche sulla Calabria, con nevicate oltre 700-800 metri. Temperature massime stazionarie o in lieve aumento. Venti nord-orientali, intensi su regioni centrali e Sardegna. La nostra previsione per mercoledì ha un Indice di Affidabilità medio in tutta Italia (IdA tra 70 e 85).

Meteo Italia del 18 gennaio. Emergenza gelo e neve: oggi maltempo insistente | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domani. Giovedì in generale bello al Nord, con cielo nuvoloso solo in Romagna e, a tratti, Emilia. Nuvole sul resto d’Italia, anche se a tratti si farà vedere un po’ di sole, specie nel versante tirrenico: nevicate fin lungo le coste su Marche e Abruzzo; piogge sparse su Molise, Puglia, Basilicata, con neve fino a quote collinari sulle zone interne. Intensi venti da nordest su regioni centrali e Sardegna. Temperature con poche variazioni: ancora freddo intenso in gran parte del Paese.

Meteo Italia del 18 gennaio. Emergenza gelo e neve: oggi maltempo insistente | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette