Meteo Italia del 11 ottobre: martedì nuova fase instabile

Temperature in calo

| Redatto da Meteo.it

Le correnti di aria relativamente fredda provenienti dall'Europa centro-orientale continuano a lambire il nord del nostro Paese, dove per qualche giorno le temperature resteranno sotto la norma. La neve questa notte ha imbiancato le Alpi lombarde localmente anche intorno a 1200 metri. La debole circolazione ciclonica che interessa la Penisola si intensificherà nei primi giorni della settimana, richiamando masse d'aria più umide e instabili. Dopo un mercoledì di relativa tregua si profila tra giovedì e venerdì un nuovo e intenso peggioramento per l'arrivo di una forte perturbazione che attiverà forti venti di Scirocco al Sud.

Meteo Italia del 11 ottobre: martedì nuova fase instabile | NEWS METEO.IT

Previsioni martedì. Nell'ambito di un quadro di incertezza,  vivremo una nuova fase instabile per l'Italia. Sarà una giornata nuvolosa su tutto il Paese: al mattino precipitazioni più probabili su regioni di Nordovest, coste della Toscana e nord della Sardegna. Su Alpi e Prealpi centro-occidentali spruzzate di neve fin verso i 1200 metri. Nel pomeriggio cessano i fenomeni al Nordovest mentre le piogge raggiungeranno gran parte del Centrosud peninsulare. Occasionali precipitazioni tra est Lombardia e rilievi del Triveneto (nevose oltre 1500 metri), a fine giornata precipitazioni su coste del medio adriatico, Sud e Sicilia. Deciso miglioramento al Nord e regioni centrali tirreniche. Temperature in ulteriore diminuzione al Centrosud. Clima freddo per  il periodo al Nord, ma i valori si porteranno sotto le medie anche sulle regioni centrali. Venti moderati occidentali sui mari di ponente e nelle Isole, moderati di Bora sull'alto Adriatico e Tramontana in Liguria.

Meteo Italia del 11 ottobre: martedì nuova fase instabile | NEWS METEO.IT

Previsioni per mercoledì. Mercoledì si conferma un temporaneo e generale miglioramento del tempo. Giornata nel complesso abbastanza soleggiata salvo della residua nuvolosità al Sud e sulla Sicilia, soprattutto al mattino, con le ultime locali piogge su Calabria tirrenica e attorno allo Stretto di Messina. Nella notte nuovo peggioramento del tempo nelle regioni occidentali, con precipitazioni a partire da Sardegna, coste centrali tirreniche ed estremo Nordovest. Inizio di giornata freddo al Nord, con valori minimi in calo sensibile al Nord dove non si escludono le prime locali brinate. Massime in rialzo al Centronord e in Sardegna comunque sotto la norma al Nord.  

 

Meteo Italia del 11 ottobre: martedì nuova fase instabile | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette