Meteo Italia. Debole perturbazione: nuvole in aumento e qualche pioggia al Nord

Forte peggioramento tra venerdì e sabato, ma migliora per Pasqua e Pasquetta

| Redatto da Meteo.it

Una perturbazione in transito a nord delle Alpi riuscirà a lambire in queste ore il nostro Paese, portando un aumento della nuvolosità al Centro-nord e anche delle locali precipitazioni sulle regioni settentrionali e in Toscana. Tra venerdì e sabato si conferma un peggioramento più marcato al Centro-nord, con piogge a tratti intense, nevicate anche abbondanti sulle Alpi e forti venti, a causa di una perturbazione atlantica (la numero 12 del mese) che attraverserà la nostra Penisola. A Pasqua ci attende un deciso miglioramento: la perturbazione abbandonerà infatti il nostro Paese, lasciando alle sue spalle solo un po’ di nubi, specie nelle regioni tirreniche, dove non si esclude il rischio di qualche pioggia residua nella prima parte della giornata; il sole tornerà fin dal mattino invece al Nord e sulle Isole maggiori. Il lunedì di Pasquetta, grazie a un rinforzo dell’alta pressione, trascorrerà con  tempo stabile e soleggiato in tutta Italia e con temperature primaverili.

Meteo Italia. Debole perturbazione: nuvole in aumento e qualche pioggia al Nord  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Cielo in prevalenza nuvoloso al Nord, nelle regioni tirreniche e nell'interno del Centro, con piogge sparse soprattutto dal pomeriggio su Lombardia, Liguria e Toscana; rovesci e locali temporali in Triveneto. Nevicate sulle Alpi centro-orientali oltre i 1500 metri. Tempo soleggiato sulle Isole e lungo i versanti ionici; non mancheranno delle parziali e temporanee schiarite anche sul medio a basso Adriatico. Venti da sud in rinforzo: arriverà aria molto più mite pertanto le temperature tenderanno ad aumentare in Emilia Romagna e soprattutto e al Centro-sud dove nel avremo nel pomeriggio valori fino a 20-21°C.

Meteo Italia. Debole perturbazione: nuvole in aumento e qualche pioggia al Nord  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Piogge sparse fin dal mattino al Nordovest e sul Triveneto in estensione a Sardegna, Umbria, Toscana e Lazio nel pomeriggio, quando si faranno più intense su Lombardia e Liguria. Nevicate sulle Alpi inizialmente ad alta quota, poi tra pomeriggio e sera limite delle nevicate intorno ai 1300-1600 metri. Maggiori schiarite sul medio Adriatico e soprattutto al Sud e in Sicilia.  Tra sera e notte rischio di fenomeni a carattere di rovescio o temporale nel settore ligure, in Sardegna, tra l’alto Piemonte e il Nordovest della Lombardia e sul Friuli. Temperature in ulteriore aumento al Centro-sud e in Sicilia con punte sull’Isola anche vicine ai 25 gradi Venti meridionali in ulteriore intensificazione fino a localmente forti sul mare di Sardegna e sul baso Adriatico.

Meteo Italia. Debole perturbazione: nuvole in aumento e qualche pioggia al Nord  | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette