Meteo Italia. Con l'ultima perturbazione dell'anno arriverà una forte ondata di maltempo

Piogge intense, venti forti e neve fino a bassa quota: è in arrivo un'ondata di maltempo invernale

| Redatto da Meteo.it

Mercoledì 27 dicembre un’intensa perturbazione atlantica (l'ultima prima del 2018) raggiungerà l’Italia, preceduta da forti e umidi venti meridionali e seguita, nelle giornate di giovedì e venerdì, da venti temporaneamente più freddi. Domani le precipitazioni più abbondanti si verificheranno proprio nelle aree maggiormente esposte alle correnti sud occidentali, mentre giovedì, a causa dell’aria fredda e instabile che segue il fronte, la neve potrà cadere fino a quote piuttosto basse sui rilievi del Centro e in Romagna. Gli ultimi giorni del 2017 vedranno quindi un calo delle temperature che, però, sarà temporaneo.

Previsioni meteo per mercoledì. Giornata all'insegna del maltempo su quasi tutto il Paese, specialmente al Centro Nord e in Sardegna; residue schiarite solo all'estremo Sud. Le precipitazioni, in particolare, potranno risultare abbondanti sulla Lombardia settentrionale, sul Nord-Est, sull'alta Toscana, su Umbria e Lazio. La sera piogge in arrivo anche sulla Sicilia e fenomeni in intensificazione sulla Campania.
Neve solo a quote alte sull'Appennino, oltre 1000 m circa sulle Alpi centro orientali, fino a 400-700 m in Piemonte. Venti forti sulle isole e al Centro-Sud.

Meteo Italia. Con l'ultima perturbazione dell'anno arriverà una forte ondata di maltempo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Al mattino schiarite al Nord-Ovest; precipitazioni sparse sul Friuli, in Emilia Romagna e sulla pianura veneta, con neve a quote molto basse sull'Appennino emiliano. Rovesci e possibili temporali sul lato tirrenico della penisola, con neve fino a 500-600 metri al Centro. Nel corso del pomeriggio graduale miglioramento a Nord-Est, in Umbria e sulla Toscana; ulteriori precipitazioni su Romagna, Marche, basso Lazio, settore del basso Tirreno. Neve sopra 700-800 m sull'Appennino meridionale. Venti occidentali molto forti sulla Sardegna e sul Tirreno centro meridionale.

Meteo Italia. Con l'ultima perturbazione dell'anno arriverà una forte ondata di maltempo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette