Meteo Italia. Breve anticipo d'estate al Centro-Nord e Sardegna: picchi vicini ai 30 gradi

L'alta pressione garantirà fino a giovedì tempo bello e caldo al Centro-Nord e Sardegna con temperature massime tipiche del mese di giugno, mentre al Sud il tempo resterà instabile

| Redatto da Meteo.it

La rimonta dell’alta pressione favorisce una fase di tempo più stabile, soleggiato e caldo a partire da Centro-Nord e Sardegna, dove le temperature anche nei prossimi giorni risulteranno al di sopra della norma, con valori localmente tipici di giugno. Fino a domani i settori più caldi saranno proprio il Nord, le regioni tirreniche e la Sardegna con punte di 26-29 gradi. Nel frattempo il Sud, ancora per 24 ore, resterà esposto a correnti instabili provenienti dalla Penisola Balcanica. Venerdì, infine, si profila un nuovo peggioramento del tempo ad iniziare dal Nord-Ovest e in estensione al resto del Nord e della Toscana a causa di una perturbazione atlantica che poi, sabato, potrebbe dar luogo a una instabilità residua al Nordest e in forma localizzata sul Centro-Sud peninsulare. In coincidenza con questo passaggio le temperature dovrebbero riportarsi in media o lievemente sotto. L’evoluzione e la tempistica di questa perturbazione presentano ancora elementi di incertezza. Vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti

► Lo stesso forte sole di fine Luglio: attenzione ai raggi UV

Meteo Italia. Breve anticipo d'estate al Centro-Nord e Sardegna: picchi vicini ai 30 gradi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per oggi. Al mattino annuvolamenti sparsi nella fascia a ridosso delle Prealpi, dal Veneto all’alto Piemonte, lungo l’Appennino centro-meridionale e in Calabria; in Calabria non si esclude qualche debole pioggia. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso nel resto d’Italia. In giornata, locale instabilità con rischio di isolati rovesci o temporali su Appennino lucano, Calabria, zone interne della Sicilia orientale e, verso sera, sui rilievi piemontesi. Temperature senza variazioni di rilievo, punte pomeridiane al Centro-Nord fino a 25-29 gradi. La ventilazione rimane settentrionale, anche moderata su medio-basso Adriatico e alto Ionio.

Meteo Italia. Breve anticipo d'estate al Centro-Nord e Sardegna: picchi vicini ai 30 gradi | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domani. L’instabilità atmosferica all’estremo Sud tenderà ad esaurirsi. Al mattino prevarrà il sole su gran parte d’Italia, fatta eccezione per il Nordovest, con qualche fenomeno limitato alle Alpi piemontesi e alla Valle d’Aosta. Nella seconda parte della giornata nuvole innocue in moderato aumento anche nel resto delle Alpi, ovest della Lombardia e Sardegna, entro notte anche nel resto del Centro-Nord. A fine giornata piogge sparse a carattere di rovescio potranno coinvolgere anche l’alto Piemonte e il nord-ovest della Lombardia. Temperature massime in lieve calo al Nord-Ovest, stabili o in ulteriore lieve aumento al Centro-Sud. Venti deboli, salvo rinforzi da est nel canale di Sardegna.

Meteo Italia. Breve anticipo d'estate al Centro-Nord e Sardegna: picchi vicini ai 30 gradi | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette