Meteo Italia. Aumenta l'instabilità anche al Centro, più sole e caldo al Sud

I temporali potranno interessare oggi soprattutto le zone alpine e il medio Adriatico

| Redatto da Meteo.it

Dopo i numerosi temporali che ieri hanno flagellato il Nord Italia, oggi la perturbazione numero 4 del mese scivolerà lentamente lungo la nostra Penisola portando un po’ di instabilità anche sulle regioni centrali: ci attende quindi una domenica tra sole e nuvole in gran parte del Centro-Nord, con rovesci e temporali soprattutto su Alpi e medio versante adriatico. Nelle regioni centrali anche le temperature caleranno leggermente, mentre al Sud il caldo si farà ancora più intenso, con punte anche di 40 gradi in Sicilia.
Lunedì le correnti relativamente più fresche raggiungeranno anche le regioni meridionali e favoriranno la formazione di numerosi temporali al Centro-Sud; in gran parte delle regioni centrali e meridionali caleranno anche le temperature che in quasi tutta Italia torneranno quindi su valori vicini alla norma

Meteo Italia. Aumenta l'instabilità anche al Centro, più sole e caldo al Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Alternanza tra sole e nuvole al Centro-Nord e Sardegna, con rovesci e temporali che nel corso del giorno bagneranno qua e là Alpi, Friuli, Emilia Occidentale, Ponente Ligure, Basso Piemonte, Romagna, Marche, zone interne della Toscana, Umbria e Abruzzo. In prevalenza bello e soleggiato al Sud. Temperature in leggero calo nelle regioni centrali e in Sardegna, in rialzo invece al Nord; ancora caldo intenso invece al Sud, con massime ovunque oltre 30 gradi e punte anche di 40 gradi.

Meteo Italia. Aumenta l'instabilità anche al Centro, più sole e caldo al Sud | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

La Protezione Civile ha diramato per la giornata di oggi, domenica 22 luglio, un'allerta meteo arancione (moderata criticità) per rischio idrogeologico in Trentino Alto Adige (Provincia Autonoma di Bolzano). Declassata ad allerta gialla, invece, l'allerta in Lombardia con ordinaria criticità per rischio idraulico nel nodo idraulico di Milano.
Allerta gialla per rischio di temporali in Lombardia (Valchiavenna, Valcamonica, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Nodo idraulico di Milano, Alta pianura orientale, Pianura centrale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese, Media-bassa Valtellina, Alta Valtellina), Toscana (Bisenzio e Ombrone Pt, Valdarno Inf., Arno-Costa, Mugello-Val di Sieve, Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Arno-Casentino, Arno-Firenze, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Versilia); per rischio idrogeologico in Lombardia (Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali) Toscana (Bisenzio e Ombrone Pt, Valdarno Inf., Arno-Costa, Mugello-Val di Sieve, Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Arno-Casentino, Arno-Firenze, Lunigiana, Reno, Romagna-Toscana, Serchio-Lucca, Versilia) e Veneto (Alto Piave).

Per le Regioni Abruzzo, Sardegna e Piemonte e per la Provincia Autonoma di Bolzano il bollettino riguarda solo la valutazione del rischio idrogeologico e idraulico, non essendo ancora il rischio temporali oggetto di valutazione secondo le Indicazioni Operative del Capo Dipartimento della Protezione Civile del 10 febbraio 2016;
P.A. Bolzano: moderata criticità idrogeologica (livello arancione) per temporali forti, diffusi e persistenti fino alle ore 13.00 del 24.07.2018;
Regione Veneto: l'ordinaria criticità (allerta gialla) per rischio idrogeologico nella zona Vene-A è limitata al comune di Perarolo di Cadore (BL), dove permane la situazione di criticità legata alla frana della Busa del Cristo.

Meteo Italia. Aumenta l'instabilità anche al Centro, più sole e caldo al Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Prevalenza di tempo bello al Nord, fatta eccezione per un po’ di nuvole e qualche temporale che si formeranno nelle ore centrali del giorno su Alpi e zone appenniniche. Cielo nuvoloso nel resto d’Italia, anche se non mancheranno le temporanee schiarite: rovesci e temporali nel corso del giorno bagneranno qua e là praticamente tutte le regioni centrali, la Campania, la Puglia e la Basilicata. Temperature massime in sensibile calo al Centro-Sud e quasi dappertutto attorno ai valori medi stagionali.

Meteo Italia. Aumenta l'instabilità anche al Centro, più sole e caldo al Sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette