Meteo Italia. Aumenta il rischio di temporali al Nord. Tanto sole e caldo in aumento al Centro-Sud

Una perturbazione sta lambendo il Nord Italia, dove aumenta l'instabilità. Al Centro-Sud resiste il sole con caldo in graduale aumento

| Redatto da Meteo.it

Nelle prossime ore instabilità in aumento al Nord lambito dalla coda di un fronte freddo (la perturbazione numero 2 di luglio) che poi tra mercoledì e giovedì favorirà la formazione di numerosi improvvisi temporali sempre sulle regioni settentrionali. Al Centro-Sud invece, nei prossimi due giorni, il sole avrà la meglio sulle nuvole anche se nella giornata di domani non si può escludere qualche breve rovescio pomeridiano sull'Appennino Centrale.
Da venerdì invece l’alta pressione di matrice africana tornerà a spingersi con decisione sul nostro Paese, garantendo, venerdì e sabato, due giornate piene di sole in tutto il Paese, mentre domenica potrebbe tornare ad aumentare l’instabilità al Nord e versante adriatico della Penisola (proiezioni però ancora incerta, da verificare nei prossimi giorni). Le temperature inizialmente faranno registrare valori vicini alla norma stagionale un po’ in tutto il Paese, poi, soprattutto da venerdì, il caldo si intensificherà di nuovo, soprattutto al Centro-Sud e Isole.

Meteo Italia. Aumenta il rischio di temporali al Nord. Tanto sole e caldo in aumento al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty Images

Previsioni meteo per mercoledì. Al Sud e sulle Isole tempo prevalentemente soleggiato; al Centro tempo nel complesso buono, ma con temporanei aumenti della nuvolosità accompagnati anche da brevi rovesci isolati sui rilievi e sulla Toscana settentrionale. Al Nord nuvolosità variabile, con rovesci e temporali qua e là praticamente su tutte le regioni. Temperature in calo al Nord; in lieve rialzo sulle regioni meridionali. Venti moderati di libeccio sull'alto Tirreno, generalmente deboli altrove.

La Protezione Civile ha diramato per mercoledì 11 luglio un'allerta meteo gialla per rischio temporali in Friuli Venezia Giulia (Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino di Levante / Carso), Toscana (Serchio-Garfagnana-Lima, Lunigiana, Versilia), Umbria (Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino) e Veneto (Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone).
Allerta gialla per rischio idrogeologico in Abruzzo(Marsica, Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro), Liguria (Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro), Piemonte (Belbo e Bormida, Scrivia, Pianura settentrionale, Pianura Torinese e Colline), Toscana (Serchio-Garfagnana-Lima, Lunigiana, Versilia) e Veneto (imitata al comune di Perarolo di Cadore).

Meteo Italia. Aumenta il rischio di temporali al Nord. Tanto sole e caldo in aumento al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Alternanza tra sole e nuvole al Nord, con qualche rovescio o temporale su Alpi, Piemonte, Liguria e Appennino Settentrionale. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia. Temperature massime in leggero aumento al Nord-Est, regioni centrali tirreniche, Sud e Isole.

Meteo Italia. Aumenta il rischio di temporali al Nord. Tanto sole e caldo in aumento al Centro-Sud | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette