Meteo Italia. Alta pressione lontana dall'Italia

Oggi tempo instabile soprattutto al Nordest e sulle regioni tirreniche. Temperature vicine alle medie stagionali

| Redatto da Meteo.it

L’intensa perturbazione transitata al Centro-nord, oggi si allontanerà verso est in direzione dei Balcani ma, nonostante ciò, la situazione a inizio settimana migliorerà solo in parte. I venti caldi di Scirocco verranno infatti sostituiti da più freschi venti di Libeccio che faranno tornare le temperature verso valori vicini alla norma anche al Centro-sud e manterranno condizioni di instabilità soprattutto al Nordest e sulle regioni tirreniche, dove non mancheranno piogge e temporali. Anche nella seconda parte della settimana non sembra probabile il ritorno di un’alta pressione in grado di determinare giornate con tempo stabile e soleggiato.

Meteo Italia. Alta pressione lontana dall'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Tempo molto instabile con rovesci e temporali sulle regioni tirreniche, in Umbria e Sardegna; fenomeni a carattere più isolato anche nelle regioni di Nordest, in Emilia e sul versante adriatico; al mattino qualche pioggia in Lombardia e Liguria. Quota neve intorno a 1400-1500 metri sui rilievi del Centro-Nord. Temperature in sensibile calo al Centro-Sud e in Sicilia, in lieve rialzo al Nord. Venti moderati o tesi da ovest o sudovest, più intensi su Isole e Mar Tirreno.

Meteo Italia. Alta pressione lontana dall'Italia | NEWS METEO.IT

Per la giornata di oggi la Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione di moderata criticità per rischio idraulico in:
Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Bacini emiliani orientali, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale Toscana: Bisenzio e Ombrone Pt, Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Lunigiana, Serchio-Lucca.
Allerta arancione di moderata criticità per rischio idrogeologico in: Emilia Romagna: Bacini emiliani occidentali, Bacini emiliani centrali, Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Bacini emiliani orientali, Pianura e bassa collina emiliana occidentale Liguria: Bacini Liguri. Marittimi di Levante Toscana: Bisenzio e Ombrone Pt, Serchio-Garfagnana-Lima, Serchio-Costa, Lunigiana, Reno, Serchio-Lucca, Versilia. 
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idraulico in: Lombardia: Nodo idraulico di Milano, Pianura centrale Toscana: Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Arno-Costa, Mugello-Val di Sieve, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze.
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio temporali in: Abruzzo: Marsica, Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro Basilicata: Basi-D, Basi-A2, Basi-C Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale Campania: Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alto Volturno e Matese Liguria: Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Centro Molise: Frentani - Sannio - Matese, Alto Volturno - Medio Sangro Umbria: Medio Tevere, Chiani - Paglia, Nera - Corno.
Allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico in: Abruzzo: Marsica, Bacino dell'Aterno, Bacino Alto del Sangro Basilicata: Basi-D, Basi-A2, Basi-C Calabria: Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Bacini Costieri Sud, Appennino di Rieti, Roma, Bacino Medio Tevere, Bacini Costieri Nord Liguria: Bacini Liguri Padani di Ponente, Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro Lombardia: Valchiavenna, Valcamonica, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Appennino pavese, Media-bassa Valtellina Marche: Marc-3, Marc-5, Marc-2, Marc-1 Molise: Alto Volturno - Medio Sangro Toscana: Valdarno Inf., Valdelsa-Valdera, Valdichiana, Mugello-Val di Sieve, Ombrone Gr-Alto, Valtiberina, Arno-Casentino, Arno-Valdarno Sup., Arno-Firenze, Romagna-Toscana Umbria: Medio Tevere, Chiani - Paglia, Alto Tevere, Nera - Corno, Trasimeno - Nestore, Chiascio - Topino Veneto: Alto Piave.

Meteo Italia. Alta pressione lontana dall'Italia | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Ampie schiarite soprattutto al Nordovest e regioni adriatiche del Centrosud. Annuvolamenti irregolari nel resto d’Italia, più diffusi e insistenti sul Nordest. Nel corso del giorno saranno possibili deboli piogge o locali acquazzoni su Triveneto, Emilia Romagna e regioni tirreniche. All’alba non si esclude qualche banco di nebbia lungo il Po. Temperature in calo nei valori del primo mattino; massime pomeridiane in ulteriore rialzo al Nordovest, in lieve aumento  anche al Centro e Sardegna. Venti moderati o tesi occidentali su Mar Ligure e Centrosud. 

Meteo Italia. Alta pressione lontana dall'Italia | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette