Meteo Italia. Alta pressione latitante: tempo ancora variabile e instabile

Fino all'ultimo weekend di maggio il tempo resterà molto variabile

| Redatto da Daniele Izzo

La tendenza meteo tra il 18 e il 28 maggio

Il vortice di bassa pressione che in questo inizio di settimana è responsabile di un clima fresco e di un tempo a tratti perturbato, si allontanerà dall’Italia nel corso della giornata di mercoledì portandosi sull’Europa centro-orientale. Tuttavia nella seconda parte della settimana il tempo sul nostro Paese risentirà ancora di questa vasta area di bassa pressione che verrà continuamente alimentata da fresche e instabili correnti settentrionali. Vivremo così ancora molte giornate all’insegna del tempo estremamente variabile e instabile caratterizzato da momenti soleggiati, temporanei annuvolamenti e da frequenti rovesci di pioggia o temporali soprattutto nelle ore pomeridiane e serali. Il clima diventerà più caldo rispetto ai primi giorni della settimana con temperature nuovamente nella norma o leggermente al di sopra.

Lo scenario che sembra delinearsi per i giorni successivi, ossia a partire da lunedì 21, vede ancora un tempo spiccatamente primaverile e quindi ancora estremamente instabile e localmente piovoso: le simulazioni a lunga distanza dei principali modelli, infatti, non mostrano la formazione di aree anticicloniche sufficientemente estese e solide da assicurare prolungate fasi di tempo stabile. In particolare l’Anticiclone delle Azzorre rimarrà confinato sul vicino Atlantico, l'Anticlone africano al più riuscirà ad estendersi verso il Mediterraneo orientale e il Medio Oriente mentre un terzo anticiclone si andrà a consolidare in maniera anomala alle alte latitudini tra la Penisola Scandinava e il Nord della Russia. Durante questo periodo avremo quindi altre precipitazioni. Le temperature resteranno su valori vicini alla media stagionale o poco al di sopra.

IdA: < 65

La tendenza meteo tra il 18 e il 28 maggio

Foto: iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette