Meteo. Fino a metà Febbraio serie di perturbazioni in transito sull'Italia

Dopo due mesi di assenza di precipitazioni significative, tornano le piogge al Nord e la neve sulle Alpi

| Redatto da Giovanni Dipierro

Meteo: la tendenza dal 4 al 13 febbraio

Il periodo in esame esordisce con una giornata di sabato (4 febbraio) piovosa su gran parte del Nord, settore tirrenico e Sardegna con precipitazioni anche moderate sulle regioni più occidentali e neve a quote di montagna (almeno oltre i 700-800 metri) sulle Alpi.
E’ l’annunciato cambio di rotta nella circolazione atmosferica che con l’inizio di febbraio vede l’interrompersi del periodo siccitoso che al Nord dura da oltre due mesi. Infatti l’instaurarsi di un’ampia area di bassa pressione, mediamente centrata in Atlantico tra le Isole Britanniche e l’Islanda, alimenterà un flusso di correnti occidentali più umido e piovoso che si affaccerà già a metà settimana.

Domenica 5 possibile temporanea attenuazione dei fenomeni, dal pomeriggio più isolati e concentrati su settore tirrenico e Sardegna, ma già dalla notte successiva si profilerebbe un nuovo peggioramento con maggiore coinvolgimento lunedì anche del medio Adriatico e del Meridione. Il flusso umido occidentale prosegue infatti anche in tutta la prossima settimana con un andamento ondulato, sinonimo di altri passaggi perturbati con tempistica e intensità degli effetti ancora tutti da verificare e affetti quindi da significativi margini di incertezza. In linea di massima a un martedì e mercoledì un po’ più asciutti dovrebbe seguire un nuovo peggioramento intorno a giovedì. Le correnti da ovest di provenienza atlantica saranno per loro natura piuttosto temperate e si possono escludere afflussi di aria fredda: le temperature dovrebbero quindi oscillare intorno a valori prossimi o leggermente sopra la norma.

 IdA:  < 65

Meteo: la tendenza dal 4 al 13 febbraio

Cosa succederà nelle prossime ore?
Meteo Giornale: previsioni meteo, cronaca e tendenza dei prossimi giorni

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette