Mediterraneo bollente

La temperatura superficiale del mare nostrum si avvicina ai 30 gradi

Brutte notizie per chi spera di trovare ristoro dal caldo afoso di questi giorni con un tuffo nel nostro splendido mare: la sua temperatura superficiale è estremamente alta e in alcune zone potrà sfiorare localmente i 30 gradi.
Nella maggior parte del Mediterraneo si registra un'anomalia termica di circa due gradi oltre la media. Particolarmente elevate le anomalie che si registrano in alcune zone, come il Mar Ligure, l'alto Adriatico e l'area delle Baleari, dove la temperatura superficiale del mare è superiore alla media di circa 5 gradi.

Mediterraneo bollente | NEWS METEO.IT

Il bollettino meteo per i mari Italiani domenica 5 agosto

Una circolazione instabile continua a interessare le regioni meridionali favorendo lo sviluppo di temporali che finiscono per interessare le coste del basso Tirreno e quelle ioniche. Lungo gli altri tratti di mare prevale il sole con solo poche nuvole di passaggio.
Al suolo il campo di pressione relativamente alta continua a mantenere debole la ventilazione che tende ad assumere carattere di brezza a ridosso delle coste, a parte qualche raffica in corrispondenza delle zone interessate dai temporali. Di conseguenza il moto ondoso dei mari non subirà variazioni: tutti i bacini intorno all’Italia resteranno prevalentemente calmi o poco mossi.

Mediterraneo bollente | NEWS METEO.IT

Foto: iStock/Getty images

Ultime news

Le news più lette