Maltempo e aria artica sull'Italia: neve, vento forte e crollo delle temperature

La massa di aria artica ha raggiunto l'Italia dando il via a una intensa fase di maltempo tardo invernale, un vero e proprio colpo di coda dell'inverno

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione numero 3 di maggio che ha raggiunto ieri sera l'Italia, tra oggi e domani porterà su gran parte del Paese un'intensa fase di maltempo di stampo quasi invernale. L'aria fredda di origine artica che la accompagna, infatti, si riverserà nel Mediterraneo attivando venti molto forti, con raffiche anche oltre i 100 km/h, e favorendo delle nevicate fino a quote insolitamente basse per il periodo sulle Alpi centro-orientali e sull'Appennino centro-settentrionale, a iniziare dal settore emiliano. Le temperature subiranno un netto calo e, tra oggi e domani, i valori massimi si porteranno anche oltre 10 gradi al di sotto della norma. L'intensa perturbazione sarà accompagnata da un vortice ciclonico che si sposterà oggi dal Mar Ligure verso le regioni centrali, muovendosi domani verso l’Adriatico e successivamente (martedì) verso la Grecia, con conseguente generale miglioramento del tempo.

Maltempo e aria artica sull'Italia: neve, vento forte e crollo delle temperature | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Nuvole su tutta Italia. Nel corso del giorno piogge sparse e locali temporali su quasi tutto il Centro-Nord (parzialmente risparmiati Valle d’Aosta e Piemonte), Campania, Calabria Tirrenica, nord della Sicilia e Sardegna. Nevicate oltre 600-900 metri sulle Alpi centro-orientali e sull'Appennino Settentrionale. In giornata nevicate anche sull'Appennino Centrale con quota neve in calo fino a 1000 metri dalla sera. Temperature in forte diminuzione al Centro-Nord e in Sardegna, con massime su valori tipici di fine febbraio in diverse zone del Nord e della Toscana. Giornata ventosa per forti venti settentrionali, con addirittura raffiche tempestose anche oltre i 100 km/h in Liguria, Golfo di Trieste, Sardegna e aree alpine. Mari molto mossi o agitati con rischio mareggiate sulle coste esposte.

Maltempo e aria artica sull'Italia: neve, vento forte e crollo delle temperature | NEWS METEO.IT

Webcam da Sirmione, Lago di Garda

Previsioni meteo per lunedì. Tempo in prevalenza soleggiato al Nord-Ovest sin dal mattino. Al Nord-Est inizio di giornata nuvoloso con residue precipitazioni in Romagna, nevose sui rilievi oltre gli 700 m; nel pomeriggio tendenza ad un graduale miglioramento. Al Centro-Sud molte nuvole con tempo instabile su Marche, Abruzzo, Molise, regioni meridionali e intorno allo Stretto di Messina con piogge sparse e locali temporali; schiarite invece sulle regioni centrali tirreniche, Sardegna e sul resto della Sicilia; nevicate nelle zone appenniniche dai 700 metri sulle Marche fino ai 1200 m sull'Appennino meridionale. Mattinata fredda soprattutto al Centro-Nord; temperature massime in rialzo al Nord, sulle regioni centrali Tirreniche e in Sardegna, in calo invece sul medio Adriatico e al Sud. Venti in attenuazione al Nord, ancora moderati o forti al Centro-Sud.

Maltempo e aria artica sull'Italia: neve, vento forte e crollo delle temperature | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette