Lunedì migliora al Nord e sul settore centrale tirrenico

Tempo ancora instabile sul medio Adriatico e al Sud per gli ultimi effetti della perturbazione n.4

| Redatto da Meteo.it

Deciso miglioramento al Nord e regioni centrali tirreniche. La perturbazione n. 4 di aprile prima di allontanarsi definitivamente, manterrà invece il tempo ancora nuvoloso e instabile al Sud e, marginalmente, sulle regioni centrali adriatiche. Martedì la coda di una perturbazione in transito sull’Europa centrale riporterà molte nuvole al Nord e in Sardegna ma con scarsi e deboli fenomeni; nelle regioni del Centro-Sud permane un'atmosfera localmente instabile con qualche rovescio o temporale pomeridiano in Appennino. Il resto della settimana, e probabilmente fino al weekend di Pasqua, si profila al momento buono dal punto di vista meteorologico e con un prevalenza di tempo soleggiato e stabile con temperature in graduale aumento e valori che si porteranno ovunque oltre la norma.

Lunedì migliora al Nord e sul settore centrale tirrenico | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Tendenza a rasserenamenti sulle regioni settentrionali e su quelle centrali tirreniche. Altrove cielo nuvoloso o molto nuvoloso. Al mattino piogge sparse, localmente moderate e con qualche rovescio e locali temporali sul medio e basso Adriatico, in Calabria, nord ed est della Sicilia. Nel pomeriggio cessano le piogge lungo le coste del medio Adriatico, con qualche fenomeno soltanto in Appennino (neve oltre 1500 metri). Locale instabilità anche su basso Lazio, regioni meridionali (salvo le coste campane) e nord-est della Sicilia con rischio temporali in Puglia, Basilicata e Calabria. Nel corso della sera migliora ovunque. Temperature massime in rialzo al Nord, Sardegna e regioni centrali tirreniche, in leggero calo all’estremo Sud. Venti da deboli a moderati settentrionali al Centro-Sud.

Lunedì migliora al Nord e sul settore centrale tirrenico | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Al mattino aumento della nuvolosità al Nord-Ovest e in Sardegna, in prevalenza soleggiato nel resto del Paese; qualche debole precipitazione possibile sulle Alpi occidentali, con quota neve fino 1400 metri e sul nord della Sardegna. Nel pomeriggio resistono ampie schiarite lungo il versante Adriatico, prevalenza di nuvole altrove, più compatte e accompagnate da deboli precipitazioni sulle Alpi occidentali con neve oltre 1600 metri; locali piogge o rovesci sui rilievi della Sardegna e lungo l’Appennino centro-meridionale, sul Salento e sulla Sicilia tirrenica. In serata tendenza ad un’attenuazione dei fenomeni. Temperature in rialzo sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia. Venti ovunque deboli.

Lunedì migliora al Nord e sul settore centrale tirrenico | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette