Lunedì di maltempo al Centro

Da mercoledì aria fredda dai Balcani in Val Padana e settore adriatico: brusco calo termico

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione numero 1 con cui ha esordito il mese di dicembre nella giornata di lunedì si trasferirà, con la sua parte più attiva, sulle regioni centrali, interessando almeno inizialmente le regioni di Nordest. Martedì la depressione collegata alla perturbazione andrà temporaneamente allontanandosi, con il centro che si porterà tra Marocco e Algeria. Da questa posizione determinerà poche precipitazioni al Sud e nelle Isole e richiamerà sull’Italia intensi venti orientali, con temporaneo afflusso di aria fredda dai Balcani verso la Val Padana e il medio Adriatico. In queste zone vivremo quindi una breve fase dal clima invernale e, complici i rasserenamenti, al Nord mercoledì e giovedì all’alba saranno probabili le prime gelate anche in pianura. Nel frattempo, nella seconda parte della settimana, la depressione si muoverà nuovamente verso le regioni centro-meridionali, causando un peggioramento del tempo: mercoledì sulla Sardegna, tra giovedì e venerdì nel resto del Centrosud.

Lunedì di maltempo al Centro | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Schiarite sempre più ampie e diffuse al Nordovest, residue precipitazioni fino al mattino all’estremo Nord-Est dove migliora nel pomeriggio. Piogge più insistenti anche se intermittenti su Emilia orientale e Romagna. Molte nubi con fenomeni localmente intensi a carattere di rovescio o temporale su Toscana, Umbria, Lazio e Marche settentrionali. La sera qualche pioggia anche sull’Abruzzo. Nel Sud e nelle Isole nuvolosità variabile con occasionali piovaschi nella Calabria ionica. Temperature minime in aumento anche sensibile al Centro-sud e Isole, massime in rialzo al Nord, in aumento anche sulle regioni meridionali e la Sicilia per effetto di moderati e miti venti meridionali.

Lunedì di maltempo al Centro | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Al mattino schiarite anche ampie al Nord-Est, nel settore ligure e del basso Tirreno. Nuvole irregolari altrove, più compatte e associate a qualche pioggia sporadica su basso Lazio, Abruzzo, Gargano ed est della Sardegna. Nella seconda parte della giornata brevi piogge o isolati rovesci nel versante ionico della Calabria e della Sicilia e sulla Sardegna orientale. Nuvole in graduale attenuazione anche al Nord-Ovest e nel resto del settore peninsulare. Temperature in calo al Nord e in gran parte della Penisola, specie sul versante adriatico, per effetto di intensi e freddi venti orientali.

Lunedì di maltempo al Centro | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette