Le 15 piante per pulire l'aria in casa

Selezionate da un team della Nasa, sono in grado di trattenere gli elementi inquinanti agendo come un filtro naturale

| Redatto da

Gli studi sulla contaminazione dell'aria sono stati sviluppati prevalentemente per gli ambienti aperti. Il grande tema dell'impatto di un'atmosfera inquinata sulla salute dei cittadini ha quasi oscurato quello sulla qualità dell'aria che si respira dentro casa o negli uffici. Ma proprio in quest'ultimi si passa la maggior parte del tempo durante l'inverno: la stagione in cui peggiorano i disturbi respiratori come l'asma, nelle persone affette da allergie a muffa, polvere e peli d'animali. Oltre ai comuni allergeni ci sono poi i Voc, composti volatili organici come benzene, formaldeide e trichloretilene, legati a patologie importanti come tumori e problemi neurologici.

Una pianta di Aloe Vera

La soluzione suggerita dalla Nasa

Negli ultimi anni sono stati sviluppati depuratori elettronici che promettono di ridurre in grosse percentuali la presenza degli inquinanti casalinghi. Per chi preferisce una soluzione più naturale c'è uno studio condotto negli anni Ottanta da scienziati della Nasa che hanno individuato un gruppo di piante capaci di trattenere gli inquinanti come una sorta di “filtro naturale”. Ecco le 15 specie selezionate: l'Aloe Vera, la Chamaedorea, l'Aglaonema, il Filodendro (domesticum e oxycardium),  la Dracena marginata, lo Spatafillo, la Gerbera jamesonii, l'Edera, il Potos, il Tronchetto della felicità, la Dracena massangeana, la Lingua di suocera, il Falangio e la Dracaena deremensis “warneckii”.

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette