La situazione migliora. Nuovo maltempo da venerdì

Mercoledì ancora qualche pioggia su Piemonte, Liguria, Sardegna e, dal pomeriggio, in Toscana

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione che ha attraversato l’Italia all’inizio della settimana si è allontanata verso la penisola balcanica. Mercoledì il tempo migliorerà soprattutto al Nordest e sul versante adriatico della Penisola; un’altra perturbazione (n.10), tuttavia, convoglierà di nuovo aria più umida e instabile verso le regioni occidentali, il mar Ligure ed il Tirreno, su cui ci sarà il rischio di piogge e rovesci sparsi. Giovedì un temporaneo rialzo della pressione favorirà una breve fase di tempo stabile su tutto il Paese, poi, già venerdì, un’attiva perturbazione atlantica raggiungerà da ovest le regioni settentrionali e la Toscana. Sabato questo sistema perturbato dovrebbe interessare anche le regioni centrali (specie quelle tirreniche), per poi spostarsi domenica al Sud e sulla Sicilia.

La situazione migliora. Nuovo maltempo da venerdì | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Graduale aumento della nuvolosità al Nord-Ovest, sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche. Temporali in rapido transito sull’Isola nella prima parte della giornata. Deboli piogge a iniziare da Piemonte e Liguria, in estensione entro sera a bassa Lombardia ed Emilia. Brevi rovesci e qualche temporale nel pomeriggio su Toscana, Lazio e Campania, in serata piogge sparse anche in Umbria e nella Calabria tirrenica. Ampie schiarite fino al pomeriggio al Nord-Est, sul versante adriatico e in Sicilia. Temperature massime in sensibile rialzo al Nord e in Toscana, in calo al Sud e in Sicilia, dove cessa l’effetto dei venti di Scirocco. Ventoso per venti occidentali sulla Sardegna. La nostra previsione per mercoledì ha un Indice di Affidabilità medio (IdA tra 75 e 80).

La situazione migliora. Nuovo maltempo da venerdì | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsioni meteo per giovedì. Al mattino nuvolosità anche compatta su Venezie, Emilia Romagna, Toscana e Marche. Foschie e locali nebbie in Val Padana e in Umbria. Qualche debole pioggia o pioviggine soltanto su Emilia orientale, basso versante tirrenico e nord-ovest della Sardegna. Da metà giornata nuvolosità in attenuazione ovunque, senza precipitazioni di rilievo. Nubi più compatte resistono soltanto sull’alto versante adriatico. Nella notte banchi di nebbia al Nord e nelle valli del Centro. Temperature minime in rialzo al Centro-Nord, massime per lo più stazionarie. Venti deboli, a parte sul basso Tirreno e sullo Ionio, dove soffierà un moderato Maestrale.

La situazione migliora. Nuovo maltempo da venerdì | NEWS METEO.IT

Ultime news

Le news più lette