La regione di Atene divorata dalle fiamme: più di 50 vittime, oltre 150 feriti

Da lunedì incendi che paiono indomabili stanno devastando la regione della capitale. La gente, per salvarsi, si butta in mare

| Redatto da Anna Maria Girelli Consolaro

Un dramma inimmaginabile sta colpendo la Grecia. Fuoco, fumo, aria rovente nelle vicinanze di Atene. Sono già più di 60 i morti accertati nelle ultime ore; oltre 550 i feriti, di cui 16 bambini e moltissime altre persone in gravi condizioni. Ma il bilancio è destinato ad aggravarsi.
Dal pomeriggio di lunedì la capitale della Grecia viene minacciata da incendi che paiono indomabili. Bruciano senza sosta le pinete che circondano la città, un fumo denso avvolge l’intera zona circostante. Chiusa la principale autostrada che collega le diverse zone del Peloponneso. L’aria pare di fuoco, le temperature sono schizzate a 40 gradi.

La regione di Atene divorata dalle fiamme: più di 50 vittime, oltre 150 feriti | NEWS METEO.IT

Foto: ANSA

La gente cerca riparo sulle spiagge: alcuni corpi sono stati infatti ritrovati in mare, dopo la disperata ricerca di una via di fuga nell’acqua. Altri cadaveri carbonizzati sono stati rinvenuti all’interno delle loro abitazioni. È proprio notizia delle ultimissime ore il ritrovamento di 26 corpi completamente bruciati nel giardino di una villa.

La regione di Atene divorata dalle fiamme: più di 50 vittime, oltre 150 feriti | NEWS METEO.IT

Foto: ANSA

La maggior parte delle vittime è stata ritrovata a Mati, località turistica nella parte nord-orientale di Atene, e a Rafina, cittadina sulla costa orientale della capitale greca. Drammatiche le testimonianze della gente. Una donna afferma: “Ho visto cadaveri, auto bruciate, mi sento fortunata ad essere viva. Mati non esiste nemmeno più come insediamento”. Distrutte decine di fattorie, rasi al suolo ettari ed ettari di foresta.

La regione di Atene divorata dalle fiamme: più di 50 vittime, oltre 150 feriti | NEWS METEO.IT

Foto: ANSA

La situazione è resa ancora più tragica dal forte vento che, con raffiche a oltre 60 km/h, non fa che alimentare senza sosta la diffusione degli incendi. Il governo si è mobilitato, ricercando l’aiuto di altri Paesi dell’Unione Europea. Un appello che Italia, Francia, Germania e Polonia hanno subito accolto, inviando aerei Canadair, mezzi e vigili del fuoco. Anche la Turchia sta mandando i propri aiuti alla Grecia. Spagna e Cipro hanno inviato in Grecia una squadra composta da medici, paramedici e oltre 60 pompieri.

La regione di Atene divorata dalle fiamme: più di 50 vittime, oltre 150 feriti | NEWS METEO.IT

Lungo le coste barche da pesca, yacht e le navi della marina si stanno prodigando per salvare più vite possibile. Oltre all’impegno di vigili del fuoco, guardia costiera e squadre di emergenza, sono state mobilitate nelle operazioni di salvataggio più di 700 persone.
La Farnesina sta verificando se nostri connazionali sono stati coinvolti nella devastazione delle fiamme in Grecia. “Faremo tutto quello che è umanamente possibile per domare le fiamme”, ha affermato il premier Alexis Tsipras, anticipando il rientro dalla Bosnia-Herzegovina.
Tsipras ha dichiarato lo stato di emergenza in tutta l’area metropolitana di Atene. Il premier non nasconde il suo timore che si tratti di incendi di natura dolosa.

La regione di Atene divorata dalle fiamme: più di 50 vittime, oltre 150 feriti | NEWS METEO.IT

Foto: ANSA

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette