La perturbazione si allontanerà velocemente

Ci attendono due giornate con locale instabilità solo sul Tirreno e nebbia in Pianura Padana

| Redatto da Meteo.it

La  perturbazione che sta attraversando il Centro-Nord si allontanerà velocemente verso est. Nei prossimi due giorni l’Italia sarà interessata correnti occidentali relativamente umide e miti, che porteranno un po’ di pioggia principalmente sulle regioni del versante tirrenico; sulle pianure del Nord diverrà invece più probabile la formazione di nebbie. Il mese si concluderà con una giornata di sabato all’insegna del tempo in prevalenza stabile e di temperature miti. Domenica, infine, un’attiva perturbazione atlantica determinerà un peggioramento del tempo sulle regioni settentrionali e sulla Toscana, portando piogge diffuse in pianura e nevicate sulle Alpi sopra 800-1000 m.

La perturbazione si allontanerà velocemente  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Nuvolosità variabile su gran parte del Paese, con schiarite più ampie al Nord, sulle regioni del versante Adriatico e sulle aree ioniche. Piogge intermittenti e locali rovesci sulle regioni tirreniche, più intense su Lazio e nord della Toscana; piogge isolate sull’estremo Nord-Est, sulla Sardegna centro-occidentale e nell’ovest della Sicilia; deboli nevicate sui settori di confine delle Alpi occidentali oltre i 1400-1600 metri. Probabile formazione di nebbie durante le ore più fredde in val padana. Temperature superiori alla media sulla maggior parte del Paese. Venti tesi da ovest-sudovest, localmente forti sui mari di ponente. Mari molto mossi.

La perturbazione si allontanerà velocemente  | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Al mattino nebbie e nubi basse sulla pianura padano veneta; in giornata cielo sereno o poco nuvoloso su buona parte della val padana, in Liguria, sulla Sicilia e sulle regioni adriatiche; cielo nuvoloso su Nord-Est, aree alpine di confine, regioni tirreniche e Sardegna. Nel corso della giornata saranno possibili deboli precipitazioni isolate sulle Alpi valdostane, sul nord dell’Alto Adige, su Toscana settentrionale, Umbria, basso Lazio, Campania, Calabria tirrenica. Temperature senza grandi variazioni, superiori alla norma stagionale. Venti deboli al Nord, in prevalenza moderati da sud-ovest altrove, con rinforzi sul basso mar Ligure e sul Tirreno.

La perturbazione si allontanerà velocemente  | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette