L'altro volto della Luna

| Redatto da Meteo.it

Il satellite che orbita intorno al nostro Pianeta si copre e scopre durante la fase di orbita lunare ma per noi ha sempre lo stesso "aspetto". La superficie della Luna infatti è visibile solo per il 59%, il restante rimane impossibile da vedere sebbene sia sempre presente nel nostro cielo.

Il lato nascosto della Luna viene chiamato faccia lontanaoscura, anche se la luce del Sole illumina l'altro lato della Luna così come quello rivolto verso di noi. Questa immagine è stata catturata dal satellite della missione LRO (Lunar Reconaissance Orbiter) che studia la superficie della Luna e la sua composizione dal 2009.

L'altro volto della Luna | NEWS METEO.IT

Svelato il volto nascosto

La Luna ha una rotazione sincrona rispetto alla Terra. Questo significa che il moto del nostro Pianeta e del suo satellite avvengono nella stessa direzione, da ovest verso est. La durata della rotazione della Luna sul suo stesso asse è uguale al suo moto di rivoluzione, ossia al movimento che essa compie intorno alla Terra.

Svelato il volto nascosto

300 mila crateri lunari

Sulla superficie sono presenti oltre 300 mila crateri tra cui il Bacino Polo Sud-Aitken, il più grande con un diametro di circa 2.240 chilometri. Questo grande cratere, non visibile dalla Terra, è profondo 13 km ed è una delle aree di impatto più grandi del Sistema Solare. I crateri sono stati creati dall'impatto con asteroidi che, nel corso dei millenni, hanno plasmato la superficie.

300 mila crateri lunari

LEGGI ANCHE
• NASA: il sole come non l'abbiamo mai visto

• LUNA: ha effetti sulla vita di tutti i giorni?
• Il Mistero dello spazio che tormenta scienziati e non

 

L'altro volto della Luna | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette