L'alta pressione ha le ore contate

Nel weekend brusco ritorno a un clima invernale: aria gelida e forti venti settentrionali

| Redatto da Meteo.it

Fino a venerdì l’alta pressione presente in gran parte dell’Europa centro-occidentale rimarrà l’assoluta protagonista anche in Italia dove, la conseguente stabilità atmosferica si traduce in tempo asciutto e temperature oltre la norma ma anche in rischio nebbie e cattiva qualità dell’aria: il Pm10 in molti casi ha già superato il doppio della soglia limite stabilita per legge per la salvaguardia della salute. Alla fine della giornata di venerdì l’ulteriore estensione dell’anticiclone verso la Scandinavia favorirà, lungo il suo margine orientale, la discesa di aria gelida dalla Russia verso i Balcani, in successiva temporanea propagazione anche verso l’Italia, in particolare verso le regioni del versante adriatico e quelle meridionali. Per il fine settimana ci attendono, quindi, intensi e freddi venti settentrionali al Centrosud, il ritorno a un clima invernale, con temperature ben al di sotto della norma al Centro-Sud e nella giornata di sabato sono attese nevicate fino a quote molto basse su Abruzzo, Molise, al Sud e in Sicilia. Domenica le precipitazioni insisteranno tra Calabria e Sicilia; il tempo migliorerà poi a inizio settimana.

L'alta pressione ha le ore contate | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Sull’insieme del Paese tempo stabile e prevalentemente soleggiato. In mattinata presenza di foschie dense o nebbie sulla val padana centrale e orientale, nella valli del Centro, lungo l’alto Adriatico, in successivo diradamento. Strati di nubi basse su bassa Campania, Calabria e nord della Sardegna e della Sicilia, a tratti persistenti anche nel pomeriggio. In serata nubi in aumento sull’Alto Adige con qualche debole nevicata nella notte oltre i 1200 metri. Temperature senza grandi variazioni, sempre su valori miti per la stagione. Venti moderati da nord-ovest sull’Adriatico meridionale, nel Canale d’Otranto e sul mar Ionio orientale, deboli  altrove.

L'alta pressione ha le ore contate | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Giornata con nuvolosità variabile, a tratti con un cielo anche nuvoloso, sulle regioni centrali adriatiche, al Sud, in Sicilia e sulla Sardegna occidentale ma con scarsi fenomeni, brevi e isolati. Cielo nuvoloso anche sull’Alto Adige con deboli nevicate nell’estremo nord-est della regione, oltre i 1000-1200 metri. Nel resto d’Italia prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, ma con la presenza mattutina di nebbie o foschie in Pianura Padana, alto Adriatico, Toscana, Umbria e Lazio. Nella notte peggiora su Abruzzo, Puglia, Basilicata, Calabria e nord della Sicilia con piogge ma anche nevicate a quote sempre più basse. Temperature massime in lieve aumento al Nord, senza grandi variazioni altrove. Venti da deboli a moderati di Maestrale al Centro-Sud dove notte faranno irruzione forti venti nord-orientali; sull’alto Adriatico irromperà la Bora. 

L'alta pressione ha le ore contate | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette