Italia divisa in due

Si intensifica il caldo al Centro-Sud e sulle Isole mentre al Nord tempo instabile con rischio forti temporali

| Redatto da Meteo.it

Sole e caldo in intensificazione sulle regioni centro-meridionali: al via una nuova lunga ondata di calore, la quarta di questa estate, con obiettivo principale proprio il Centro-Sud dove l’intensa fiammata africana potrebbe protrarsi fino a ridosso del Ferragosto. Apice del caldo atteso tra domenica 11 e mercoledì 14 quando in diverse aree peninsulari e insulari si potrebbero toccare i 40 gradi. Tra sabato 10 e lunedì 12 il caldo si intensificherà temporaneamente anche al Nord, soprattutto sulla bassa val padana e al Nord-Est dove si potranno raggiungere e di poco superare i 35 gradi. Fino ad allora il caldo sulle regioni settentrionali resterà più contenuto, grazie al passaggio della coda di una perturbazione atlantica (n.2 di agosto): fino a giovedì tempo instabile al Nord e, marginalmente al Centro, con il rischio di alcuni temporali, localmente anche di forte intensità.

Italia divisa in due | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Sulle regioni centro-meridionali e sulle Isole tempo in prevalenza soleggiato e molto caldo: in giornata cielo velato o parzialmente nuvoloso su Sardegna e al Centro per il passaggio di nubi ad alta quota. Al Nord nuvolosità variabile e tempo instabile: rischio di rovesci o temporali intensi soprattutto sulle aree alpine e prealpine ma possibili anche nelle pianure del Piemonte e della Lombardia; in serata e nella notte temporali in trasferimento sul Levante ligure, Veneto e Friuli. Temperature massime in aumento al Centro-Sud, fino a 36-38 gradi e picchi di 40 gradi su Sardegna e ovest Sicilia; in calo al Nord-Ovest. Venti moderati o localmente tesi di Scirocco su mari e regioni centro-meridionali.

Italia divisa in due | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Su estreme regioni di Nord-Est, Emilia, Toscana, Umbria, nord del Lazio e Marche nuvolosità variabile e atmosfera a tratti instabile, con il rischio di locali rovesci o brevi temporali; migliora tra pomeriggio e sera. Al Nord-Ovest e sulla Sardegna tendenza ad ampie schiarite nella seconda parte del giorno. Nel resto del Centro, al Sud e sulla Sicilia tempo abbastanza soleggiato, con annuvolamenti ad alta quota. Temperature massime in calo al Centro, in ulteriore lieve aumento sulla Sicilia dove si potranno toccare i 40-41 gradi. Venti moderati di Scirocco su Adriatico meridionale, mar Ionio, Puglia, Calabria e Sicilia.

Italia divisa in due | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette