Italia divisa: fiammata di caldo africano al Sud, temporali al Centro-Nord

Giornata rovente soprattutto in Calabria, Sicilia e Sardegna dove oggi si potranno sfiorare i 40 gradi. Rischio di forti temporali, raffiche di vento e grandine al Nord e, in serata, al Centro

| Redatto da Meteo.it

Sole e caldo intenso in questo inizio di agosto al Sud: oggi apice della fiammata africana, con il termometro oltre 35 gradi e fino a 40 gradi su Calabria, Sicilia e Sardegna. Nel frattempo una perturbazione atlantica (n.1 di agosto) attraverserà le regioni centro-settentrionali, dando luogo ad una veloce fase instabile, con il rischio di temporali localmente anche di forte intensità. Tra la sera di oggi e le prime ore di sabato verranno coinvolte anche le aree costiere adriatiche fino alle Marche. Successivamente la perturbazione scivolerà verso sudest, seguita da un rinforzo dei venti di Maestrale, che consentiranno un’attenuazione del caldo sulle regioni centro-meridionali.
Il primo weekend di agosto vedrà tempo in prevalenza stabile e caldo non eccessivo, fatto salvo per le Isole maggiori dove si potranno ancora toccare i 35 gradi. La tendenza per la prossima settimana indica una nuova ondata di calore (la quarta dell’estate) in arrivo sulle regioni centro-meridionali. Il Nord resterà più ai margini della cupola di aria calda, particolarmente sul settore alpino dove si potranno verificare nuovi rovesci o temporali.

Italia divisa: fiammata di caldo africano al Sud, temporali al Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Sulle regioni meridionali e sulla Sicilia tempo in prevalenza soleggiato e molto caldo, salvo il passaggio di nuvolosità ad alta quota. Al Centro e sulla Sardegna nuvolosità variabile, con tendenza a rasserenamenti sulla Sardegna dal pomeriggio. In mattinata qualche goccia di pioggia tra Lazio, Marche e Abruzzo; tra pomeriggio e sera tendenza a rovesci o temporali nei settori nord di Toscana, Umbria e Marche. Al Nord tempo instabile: in mattinata rovesci e locali temporali più probabili su est della Lombardia e in Triveneto. Nel pomeriggio e in serata il rischio di rovesci e temporali sarà più elevato nelle regioni di Nord-Est e nell’est e sud della Lombardia; fenomeni più occasionali nelle regioni di Nord-Ovest e con tendenza a rasserenamenti dalla sera. Fenomeni localmente di forte intensità, associati a grandine e raffiche di vento.
Temperature: massime in lieve calo al Nord, in ulteriore aumento al Sud, con punte tra 35 e 40 gradi e picchi locali superiori a 40 nell'ovest della Sicilia. Venti: meridionali in rinforzo su mar Tirreno e Canale di Sicilia.

Italia divisa: fiammata di caldo africano al Sud, temporali al Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Al mattino nuvolosità residua su Romagna, regioni centrali adriatiche e nord della Puglia; ultime gocce di pioggia lungo le coste marchigiane e abruzzesi, ma con tendenza a un generale miglioramento. Per il resto, la giornata sarà in prevalenza soleggiata: nel pomeriggio qualche addensamento lungo l’Appennino centro-meridionale e attorno ai rilievi tra Veneto e Friuli, dove non si escludono sporadici e brevi rovesci. Venti: da moderati a tesi di Maestrale su mari e regioni centro-meridionali. Temperature in lieve rialzo al Nord, ma con valori non oltre i 30-31 gradi; in calo al Centro-Sud, ma con punte ancora oltre 35 gradi su Calabria e Sicilia.

Italia divisa: fiammata di caldo africano al Sud, temporali al Centro-Nord | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette