Inquinamento record. Nube tossica in Cina

I livelli di smog in Cina hanno raggiunto picchi elevatissimi, addirittura 40 volte superiori alla soglia limite per la salute umana

| Redatto da Meteo.it

Inquinamento dell'aria ai massimi livelli a Shijiazhuang dove le centraline hanno segnato una concentrazione record di polveri sottili (Pm2.5) 40 volte superiore alla soglia limite per la salute umana fissata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. 
Shijiazhuang confina con la capitale, Pechino, e con la metropoli di Tianjin. La nube tossica ha raggiunto il picco nella giornata di lunedì 19 dicembre raggiungendo una concentrazione di polveri sottili mai vista prima. In 23 città del nord-est della Cina non si respira. La cappa di smog è talmente fitta che il traffico aereo ha subito ritardi e la cancellazione di 360 voli. 

Leggi anche: PM10 e PM2.5: le differeze ed i rischi per la salute

E' massima allerta in Cina: codice rosso ancora per giorni per l'inquinamento. Asili, scuole e tratti autostradali chiusi in molte città. Anche a Pechino la situazione non è delle migliori. La visibilità è scesa sotto i 200 metri a causa dello smog.

La concentrazione di Pm2.5 su Pechino, lunedì 19 dicembre, ha raggiunto un picco di 500 microgrammi per metro cubo. E pensare che secondo quanto stabilito dall'Organizzazione Mondiale della Sanità l'esposizione media annuale al particolato fine (PM2.5) non dovrebbe superare i 10 microgrammi per metro cubo.

Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA
Inquinamento a Pechino - Foto ANSA

In questi istanti la qualità dell'aria è ancora pessima. A Pechino il livello di allerta è massimo e l'indice di qualità dell'aria indica le attuali condizioni come rischiose per la salute umana. Secondo l'indice di qualità dell'aria i valori di PM10 e PM2.5 sono pericolosi (Indice di qualità dell'aria pari a 440).

Shijiazhuang i livelli di PM2.5 sono impressionanti. Secondo l'Agenzia Xinhua il livello di particolato fine ha raggiunto addirittura i 1.000 microgrammi per metro cubo. 

Lo smog si vede anche dal satellite della NASA: non si tratta di nebbia ma di inquinamento atmosferico quello che sta soffocando Pechino e l'intera provincia di Hebei.

Inquinamento record. Nube tossica in Cina | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette