Inizio di settimana molto ventoso su tutta Italia

Raffiche tempestose su Isole e Alpi. Da giovedì, dopo la siccità, torna qualche pioggia al Nord

| Redatto da Flavio Galbiati

Domenica una debole perturbazione in arrivo dal Nord Europa (la n. 4 di gennaio) porterà nuove nevicate sulle Alpi di confine e qualche sporadica pioggia all’estremo Sud e Isole maggiori. Freddo in attenuazione ovunque. Lunedì giungerà un altro impulso instabile (perturbazione n. 5 del mese) che porterà altre piogge al Sud e sulla Sicilia e nuove nevicate sulle regioni alpine più settentrionali.

Le previsioni per le prossime ore. 

Inizio di settimana molto ventoso su tutta Italia | NEWS METEO.IT

Lunedì proseguiranno le nevicate lungo le Alpi di confine, destinate però ad attenuarsi dal pomeriggio e ad esaurirsi poi a fine giornata concentrandosi nel nord dell’alto Adige. La quota si abbasserà notevolmente fino al fondovalle dalla sera. Nel resto del Nord cielo sereno o poco nuvoloso. Al Centro al mattino nuvolosità variabile con locali deboli precipitazioni tra basso Lazio, Abruzzo e Molise ma con tendenza da metà giornata a rasserenamenti in quasi tutto il settore. Al Sud e sulle Isole cielo in prevalenza nuvoloso: piogge e locali rovesci più probabili nelle regioni peninsulari e nel nord della Sicilia dalla tarda mattinata. Quota neve in Appennino attorno a 1300-1500 metri. Temperature in sensibile diminuzione nelle Alpi, in ulteriore generale aumento nel resto del Paese. Venti settentrionali moderati o localmente forti fino a tempestosi nelle Alpi e attorno alle Isole maggiori con raffiche oltre i 100 km/h. Raffiche di Foehn fino a 50-60 km/h al Nordovest. Mari molto mossi fino a molto agitati o grossi il mare di Sardegna e i Canali delle Isole. Martedì tempo in miglioramento con prevalenza di cielo sereno in tutta l’Italia, insite una moderata ventilazione sulle Isole e sui mari meridionali. La giornata di mercoledì vedrà una temporaneo rinforzo dell’alta pressione con venti più umidi meridionali che porteranno però della nuvolosità sulle regioni centrali tirreniche e al Nordovest. Tra la fine di giovedì e venerdì l’arrivo di una perturbazione atlantica porterà un generale peggioramento con delle precipitazioni sulle regioni tirreniche . Questa volta sarà coinvolto anche il Nord dove si interromperà il lungo periodo di siccità, che si protrae dal mese scorso, con piogge in pianura e nevicate sulle zone di montagna.

Inizio di settimana molto ventoso su tutta Italia | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette