Haima, dopo le Filippine, l'allerta si sposta in Cina

Il Super Tifone ha colpito le Filippine con onde alte 14 metri, piogge torrenziali e venti a 300 km/h. Ora il tifone si dirige verso Hong Kong

| Redatto da Meteo.it

Haima è senza dubbio uno dei tifoni più potenti ad aver colpito le Filippine. Il Super Tifone ha colpito la provincia di Cagayan nella giornata di mercoledì con la stessa intensità del catastrofico tifone Haiyan del 2013, il più distruttivo tifone dell'ultimo decennio ad aver colpito l'arcipelago. Haima ha scaricato sulle Filippine settentrionali piogge torrenziali, venti a 200 km/h con mareggiate e una onda di tempesta alta più di 5 metri.


In queste ore
l'occhio del tifone Haima ha raggiunto il Mar Cinese Meridionale e si dirige verso nord-ovest, verso la Cina ed Hong Kong dove dovrebbe toccare terra nella giornata di domani. Haima ha perso parte della sua forza nel suo passaggio sulla terraferma. Attualmente è un tifone di categoria 2 e nelle prossime ore dovrebbe indebolirsi ulteriormente. Nonostante ciò i suoi venti sono ancora molto intensi, con raffiche che superano i 150 km/h e piogge battenti. 

Tifone Haima - Foto NASA
20 ottobre 2016
Tifone Haima - Foto NASA 20 ottobre 2016



Aggiornamento del 19 ottobre - Haima è diventato un Supertifone
. Nelle scorse ore il tifone che si sta dirigendo sulle Filippine ha aumentato la sua forza fino a raggiungere categoria 5, la massima intensità. I venti soffiano ad una velocità media di 245 km/h, ma le raffiche superano addirittura i 300 km/h. 
L'occhio del Supertifone si sta spostando ad una velocità di 25 km/h verso la parte più settentrionale delle Filippine. Le onde sollevate dai potenti venti di Haima arrivano a 14 metri. L'impatto con la terraferma avverrà nel corso della giornata di oggi ed è previsto che Haima perda parte della sua intensità, indebolendosi a categoria 4.



Le Filippine si stanno preparando per subire il passaggio di un ennesimo tifone nel giro di una settimana, a pochi giorni da Sarika che adesso sta portando forti piogge e venti sulla Cina meridionale. 

L'onda di tempesta ed i venti così intensi avranno un impatto catastrofico. Circa 2,7 milioni di persone saranno interessate dagli effetti potenzialmente distruttivi del tifone Haima. Dopo lìimpoatto con le Filippine, Haima dovrebbe indebolirsi significativamente e dirigersi verso nord-ovest, verso la Cina, dove è atteso il suo impatto nella giornata di venerdì. 

Haima, dopo le Filippine, l'allerta si sposta in Cina | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette