Giovedì di maltempo su gran parte del Nord

Nevicate sulle Alpi. Tempo migliore al Centro-Sud con punte oltre 20 gradi. Forte Scirocco

| Redatto da Meteo.it

Una perturbazione atlantica sta attraversando le regioni settentrionali (la n.3 di marzo) dove risulterà maggiormente attiva sulle Alpi e lungo le fasce prealpine. Il sistema perturbato è preceduto da venti meridionali molto miti che investono soprattutto le nostre regioni centro-meridionali. Venerdì la perturbazione, nel frattempo indebolita, si sposterà verso le regioni centrali. Durante il fine settimana le correnti si disporranno da ovest e sul Mediterraneo si assisterà ad un moderato rialzo della pressione atmosferica, condizioni che favoriranno tempo discreto su gran parte del Paese. Nel frattempo le temperature tenderanno a calare al Centro-Sud riportandosi su valori prossime alle medie stagionali.

Giovedì di maltempo su gran parte del Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per giovedì. Al Nord e sulla Toscana cielo da nuvoloso a coperto, con precipitazioni fin dal mattino sulle regioni di Nord-Ovest e sull’alta Toscana, in veloce estensione verso il Nord-Est. Fenomeni localmente intensi associati a rovesci o isolati temporali su settori alpini e prealpini. Neve sulle Alpi oltre 1500-1700 metri. Nel resto del Paese cielo irregolarmente nuvoloso ma senza piogge. Dalla sera le precipitazioni al Nord tenderanno ad attenuarsi, concentrandosi tra il nord della Lombardia e l’estremo Nord-Est. Temperature massime in calo su Nord-Ovest e Trentino Alto Adige, in aumento in Emilia Romagna e Centro-Sud con punte oltre 20 gradi. Venti da moderati a localmente forti, meridionali sui mari e sulle regioni centro-meridionali.

Giovedì di maltempo su gran parte del Nord | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Sulle regioni di Nord-Ovest e sull’Emilia Romagna schiarite sempre più ampie fin dal mattino con passaggio a tempo soleggiato soprattutto nel pomeriggio. Nel resto del Paese nuvolosità variabile ma con tendenza ad ampie schiarite su nord della Toscana e coste dell’alto Adriatico. Nel corso della giornata deboli precipitazioni isolate sulle aree alpine e prealpine centro orientali, nevose sopra 1500 -1700 m circa; deboli piogge sparse nelle zone interne tra Lazio, Abruzzo, Marche meridionali e Umbria, in esaurimento verso sera. Temperature minime in diminuzione al Nord, Toscana e Sardegna, massime in calo al Centro e sulla Sardegna, in rialzo al Nord. Venti moderati di Libeccio sul mar ligure, moderati o tesi meridionali sul mar Ionio e sud della Puglia.

Giovedì di maltempo su gran parte del Nord | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette