Generale miglioramento del tempo

Temperature in calo al Sud. Domenica perturbazione al Nord-Est e parte del Centro

| Redatto da Meteo.it

La perturbazione che venerdì ha raggiunto il Centro-Nord, sta attraversando con la sua coda le regioni meridionali ma è destinata a trasferirsi rapidamente verso est, consentendo un generale miglioramento del tempo. Il sistema perturbato è seguito da aria un poco più fresca, che determinerà un calo delle temperature anche al Sud. In serata una nuova perturbazione (la n.8 di aprile), accompagnata da aria relativamente fredda si porterà a ridosso delle Alpi: a partire dalla notte darà luogo ad un peggioramento del tempo e ad un’altra fase di tempo instabile dapprima sulle regioni di Nord-Est e, nella seconda parte di domenica, su parte del Centro. Le temperature si abbasseranno sensibilmente nelle Alpi e al Nord-Est dove potrà nevicare fino a 1000-1200 m. A inizio settimana la perturbazione avrà ancora effetti sulle regioni orientali e in parte su quelle meridionali. In seguito è atteso un miglioramento che ci accompagnerà fino al 1° maggio.

Generale miglioramento del tempo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Al mattino nuvolosità residua all’estremo Sud e sulla Sicilia, con le ultime locali precipitazioni, anche sotto forma di rovesci o locali temporali sulla Puglia meridionale, ma con tendenza ad un generale miglioramento. Per il resto, la giornata trascorrerà con un tempo nel complesso abbastanza soleggiato. Da segnalare la possibilità, durante il pomeriggio, di brevi rovesci o temporali sul Friuli Venezia Giulia. Venti moderati o tesi di Maestrale sul Tirreno centro-meridionale e sulle Isole; Foehn nelle Alpi occidentali. Mossi o molto mossi i mari di ponente e lo Ionio. Temperature massime in calo al Sud e sulla Sicilia.

Generale miglioramento del tempo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Nella prima parte della giornata rovesci e temporali su Emilia, est e sud della Lombardia, Dolomiti, Veneto e Friuli Venezia Giulia; sulle Alpi orientali neve in calo fino a 1000-1200 m circa. Dalla seconda parte del pomeriggio tendenza a miglioramento su Veneto occidentale ed Emilia, rovesci e temporali su Romagna, Marche, Umbria e nord della Toscana; ancora maltempo sul Friuli Venezia Giulia. Sul Nord-Ovest, nelle Isole e all’estremo Sud tempo generalmente soleggiato; molte nubi, ma senza piogge di rilievo, su basso Lazio, Campania e Calabria tirrenica. Temperature massime in sensibile calo sulle regioni nord-orientali. Venti tesi o forti di Maestrale sulla Sardegna, da nord-est sull’alto Adriatico; Foehn al Nord-Ovest.

Generale miglioramento del tempo | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette