Fino a mercoledì sole e temperature estive: qualche temporale sui monti

Da giovedì Anticiclone Nord-Africano al Centro-Sud: prima ondata di caldo della stagione

| Redatto da Meteo.it

La circolazione di aria fresca e instaile che da diversi giorni condiziona il tempo delle nostre regioni meridionali, e marginalmente di quelle centrali, con frequenti temporali e temperature inferiori alla norma, tra martedì e mercoledì si trasferirà definitivamente verso est, colmandosi. Al Centrosud un radicale cambio di senario è atteso nella seconda parte della settimana, con l’arrivo dell’anticiclone nord africano, il quale favorirà sole, tempo stabile e una marcata intensificazione del caldo: direttamente investite dall’aria sahariana saranno le regioni del Sud e le Isole maggiori dove, a partire da venerdì, il termometro potrebbe raggiungere o di poco superare la soglia dei 35 gradi, dando così vita alla prima ondata di calore dell’estate 2019. Discorso diverso per il Nord, ai margini della cupola anticiclonica e maggiormente esposto ad infiltrazioni di aria umida, che renderanno l’atmosfera progressivamente più instabile e il clima più afoso. Nei prossimi giorni le code di ben tre perturbazioni atlantiche lambiranno le regioni settentrionali: una molto debole martedì (n.1 di giugno), la n.2 tra mercoledì sera e giovedì, la n.3 tra venerdì sera e sabato, favorendo lo sviluppo di temporali sia lungo le Alpi che, a tratti, anche in valle padana.

Fino a mercoledì sole e temperature estive: qualche temporale sui monti | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per martedì. Martedì al mattino cielo irregolarmente nuvoloso su Lazio meridionale, Campania, alta Calabria tirrenica e Puglia centro-meridionale; qualche annuvolamento anche sulle regioni di Nordovest, per il resto sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio sviluppo di locali rovesci o brevi temporali su Alpi, Prealpi, pianura piemontese, dorsale appenninica, zone interne tra basso Lazio e Abruzzo, Basilicata, zone interne e meridionali della Puglia. Per il resto tempo in prevalenza soleggiato e caldo. Temperature massime in lieve aumento su regioni centrali adriatiche, al Sud e nelle Isole; valori fino a 30 gradi al Nord, su Toscana e Sardegna. Venti deboli, a regime di brezza. La nostra previsione per martedì ha un Indice di Affidabilità medio (IdA tra 75 e 80).

Fino a mercoledì sole e temperature estive: qualche temporale sui monti | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per mercoledì. Mercoledì al Centro-Sud tempo in prevalenza soleggiato e caldo: nel pomeriggio non si esclude la possibilità di locali e brevi acquazzoni o temporali attorno all’Appennino Centrale e nelle zone interne montuose tra Basilicata e Puglia. Al Nord maggiore variabilità, con zone di sereno più ampie in mattinata. Nel pomeriggio e in serata aumenterà il rischio di rovesci e temporali attorno ai rilievi alpini e prealpini, ma anche in pianura su Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia settentrionale. I fenomeni tenderanno ad esaurirsi nel corso della notte. Venti: si disporranno dai quadranti meridionali, rinforzando soprattutto nel Canale di Sicilia e attorno alla Sardegna. Temperature: massime in lieve aumento al Centro-Sud; punte fino a 32-33 gradi in Sardegna.

Fino a mercoledì sole e temperature estive: qualche temporale sui monti | NEWS METEO.IT

Foto Ansa

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette