Fine settimana con piogge al Centro-Sud: generale calo termico

Sabato precipitazioni al Sud e in Sardegna, domenica anche su gran parte del Centro. Neve in Appennino

| Redatto da Simone Abelli e Anna Maria Girelli Consolaro

Mercoledì nuvole in aumento sul versante occidentale della Penisola, con prime piogge sulla Liguria, per l’avvicinarsi della perturbazione numero 6 del mese la quale poi giovedì porterà maltempo soprattutto al Nord-Est e sulle regioni centrali. Giovedì terminerà, quindi, il lungo periodo asciutto che ha caratterizzato la situazione meteo al Nord nelle ultime settimane. Dal punto di vista climatico, la seconda parte della settimana vedrà un ribaltamento della situazione: si preannuncia una fase meno fredda per le regioni centro-meridionali, dove quindi terminerà il lungo periodo di temperature inferiori alla norma, mentre il clima risulterà più rigido e di stampo decisamente più invernale al Nord.

Le previsioni aggiornate per le prossime ore

Fine settimana con piogge al Centro-Sud: generale calo termico | NEWS METEO.IT

Venerdì la perturbazione porterà al mattino ancora precipitazioni sparse sulle Venezie, in Emilia Romagna, sulle Marche, sulle regioni centrali tirreniche e in Campania. Al Nord-Ovest le schiarite saranno piuttosto ampie. Nel pomeriggio le precipitazioni si estenderanno anche all’Abruzzo, mentre tenderanno ad attenuarsi sulle Venezie. Quota neve sull’Appennino intorno a 800-1000 metri sul settore settentrionale, 1200-1500 metri su quello centrale. Non si escludono rovesci e temperali tra il Lazio e la Campania. Le schiarite presenti al Nord-Ovest tenderanno a estendersi anche al settore alpino orientale e alle coste della Toscana. Sul resto del Centro-Sud un po’ di nubi sparse. In serata ancora qualche precipitazione sul medio Adriatico e il basso Tirreno, parziale miglioramento sulle regioni centrali tirreniche. Nubi in graduale aumento, invece, al Nord-Ovest con possibilità di qualche fiocco di neve a bassa quota sulle Alpi occidentali. Giornata ventosa con temperature in leggero calo al Centro-Nord e in Sardegna. La tendenza per il fine settimana risulta ancora molto incerta. Le attuali proiezioni indicano la presenza di nuvole più o meno in tutto il territorio con precipitazioni che sabato dovrebbero interessare con maggiori probabilità il Sud e la Sardegna, mentre domenica si estenderanno anche a gran parte del Centro. Le nevicate sulle zone montuose saranno possibili oltre i 1000-1300 metri sull’Appennino meridionale nella giornata di sabato, mentre si abbasseranno a 400-900 metri sull’Appennino centrale nella giornata di domenica. Per quanto riguarda le temperature è previsto quasi ovunque un calo a causa dell’arrivo di aria più fredda.

Fine settimana con piogge al Centro-Sud: generale calo termico | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette