Fase stabile e soleggiata

Sole con qualche annuvolamento in montagna. Da domenica aumenta il caldo al Centro-sud

| Redatto da Meteo.it

Tra venerdì e sabato l’alta pressione tornerà timidamente ad allungarsi sull’Italia, garantendo prevalenza di tempo stabile e soleggiato, ma nonostante il bel tempo le temperature, sebbene in leggero aumento, rimarranno vicine alla norma, con un caldo quindi non eccessivo. Da domenica però l’Anticiclone Nord-Africano si spingerà con maggior decisione sull’Italia e quindi all’inizio della prossima settimana favorirà una nuova ondata di caldo intenso al Centro-Sud; fiammata che, comunque, in base alle proiezioni attuali dovrebbe essere di breve durata.

Fase stabile e soleggiata | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per venerdì. Giornata nel complesso soleggiata con qualche annuvolamento in più, specie nel pomeriggio a ridosso dei rilievi. In Carnia e lungo l’Appennino non si escludono occasionali fenomeni in particolare sulla Sila. Temperature massime stazionarie o in leggero aumento, nel complesso vicine ai valori medi stagionali. Si attenua il Maestrale che potrà essere ancora localmente moderato sul basso Adriatico e nelle Isole.

Fase stabile e soleggiata | NEWS METEO.IT

Sabato altra giornata tranquilla e nel complesso soleggiata. Il sole però risulterà comunque intervallato da nuvole passeggere sia al Nord che in gran parte della Penisola. Qualche addensamento più consistente ma senza il rischio di precipitazioni potrà interessare sia il settore alpino che nel pomeriggio la dorsale appenninica. Temperature per lo più in rialzo ma con caldo ancora nella norma; punte non oltre i 31-33°C.Qualche residuo rinforzo di Maestrale nel Salento.

Fase stabile e soleggiata | NEWS METEO.IT

Immagine iStock-Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette